Proposta di mutuo per ristrutturare o comprare casa

Pubblicato il 24 November 2014

Banco Popolare di Milano (BPM), storico Istituto fondato in terra lombarda nel 1865, ha messo a punto un interessante mutuo a tasso variabile con uno spread a partire da 1,50%.

Nel dettaglio questo competitivo prodotto, pensato in maniera specifica per chi intende ristrutturare la propria abitazione o acquistarne una, prevede uno spread variabile in funzione della durata del finanziamento. Se, ad esempio, si intende richiedere un mutuo con una durata di 10 anni lo spread sarà, come accennato, 1,50%; se invece si preferisce un piano di rimborso medio o lungo lo spread applicato sarà comunque conveniente e, rispettivamente, dell’ 1,95% per durate fino ai 20 anni ed uno spread al 2,15% per durate più lunghe.

Una volta che il cliente avrà ottenuto il mutuo, in caso di necessità, avrà l’opportunità di sospendere fino a 3 volte la rata mensile, in maniera totalmente gratuita.

Inoltre, per coloro che desiderassero avere una maggiore tranquillità BPM mette a disposizione un interessante ventaglio di coperture assicurative che permettono al mutuario di affrontare l’impegno economico di un finanziamento del genere con una serenità in più mettendo a riparo se stessi e la propria famiglia da eventi inaspettati.

Non è tutto, chi accenderà questo mutuo potrà godere degli incentivi fiscali sui lavori di riqualificazione energetica e ristrutturazione il che rappresenta un’ulteriore possibilità di risparmio. C’è ancora un po’ di tempo per approfittare di questa vantaggiosa offerta; la promozione difatti sarà valida  fino al 31 dicembre 2014, per erogazioni entro il 31 marzo 2015. Il Banco Popolare di Milano si impegna a fornire una risposta rapida sull’effettiva fattibilità della richiesta ricevuta.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo