Mutuo tasso fisso

Perché scegliere un mutuo a tasso fisso

Per mutuo a tasso fisso si intende il mutuo erogato dalla banca o dalle maggiori società finanziarie con un tasso di interesse costante per tutta la durata dello stesso. I mutui tasso fisso comportano che la rata di rimborso abbia un ammontare costante nel tempo e che esso sia noto sin dalla stipula del contratto.

Il mutuatario ha il diritto di conoscere la somma da rimborsare e la singola rata del mutuo, che comprende il capitale e gli interessi. Il tasso che viene applicato al finanziamento è il risultato della somma del tasso di riferimento per i mutui tasso fisso, conosciuto come “Eurirs” (Euro Interest Rate Swap), e lo Spread.

Calcola un preventivo mutuo grazie al servizio gratuito di comparazione di Mutui.it e metti a confronto i mutui tasso fisso delle migliori banche italiane, valutando i rispettivi tassi d'interesse e l'ammontare delle rate e trovando il finanziamento più adeguato alla tua situazione economica. 

I migliori mutui a tasso fisso a confronto

BANCA TAN TAEG RATA MENSILE
Crédit Agricole 2,13% 2,39% 512,06€
Banca Popolare Pugliese 2,80% 3,01% 544,64€
Webank 2,92% 3,04% 550,60€

Simulazione di richiesta mutuo effettuata ad Agosto 2022. Importo richiesto di 100.000 euro per una durata di 20 anni per una persona di 40 anni residente in provincia di Milano: si consiglia di verificare sempre i tassi e i costi aggiornati effettuando una simulazione e indicando i corretti dati.

Vantaggi del mutuo a tasso fisso

Quali sono i principali vantaggi per chi sceglie un mutuo a tasso fisso?

  • La tranquillità di avere una rata stabile che non varia nel tempo: le rate mesili, infatti, saranno identiche dal primo fino all'ultimo mese di pagamento, senza sorprese che potrebbero rivelarsi spiacevoli per chi non ha una grande disponibilità economica.
  • I mutui a tasso fisso godono di un tasso costante che permette una pianificazione precisa delle uscite economiche e del budget familiare.

Svantaggi del mutuo a tasso fisso

Questa tipologia di mutuo potrebbe nascondere però alcuni svantaggi. Vediamo quali sono i principali:

  • I mutui tasso fisso non consentono di godere delle situazioni particolarmente vantaggiose che le fluttuazioni del mercato potrebbero offrire in alcuni periodi.
  • La convenienza, sotto questo punto di vista, diviene un aspetto secondario, ma la serenità di non avere spese impreviste è assicurata.

Chi può richiedere un mutuo a tasso fisso

Il mutuo a tasso fisso è consigliato ai lavoratori dipendenti e alle persone che non desiderano spese impreviste. Sottoscrivere un mutuo di questo tipo è la scelta ideale per chi non vuole rischiare e vuole conoscere con precisione, già prima della firma effettiva del contratto, il valore delle rate e l'ammontare complessivo del debito.

I mutui a tasso fisso, inoltre, sono consigliati anche quando le previsioni economiche di mercato prospettano una crescita dell'inflazione, elemento che porterà inevitabilmente a un aumento del costo del denaro.

Ricorda: con Mutui.it puoi confrontare gratuitamente i mutui tasso fisso delle banche italiane partner. Calcola un preventivo di mutuo e invia la richiesta.

Mutuo a tasso fisso: le tipologie

Esistono differenti tipologie di mutui a tasso fisso che permettono l'acquisto di un immobile secondo quelle che sono le proprie esigenze e la propria disponibilità economica. I principali sono:

Il servizio di intermediazione di Mutui.it

Mutui.it mette a disposizione dei mutuatari un servizio di intermediazione completamente gratuito. In attesa di firmare il compromesso di acquisto e attendere la normale perizia dell'abitazione da parte della banca, si potrà procedere alla compilazione di un form online sfruttando l'aiuto di un consulente che ti contatterà entro 24h, con la finalità di richiedere la verifica di fattibilità del mutuo selezionato.

INDICE IRS

IRS Attuale

1 anno 2,52%
5 anni 3,09%
10 anni 3,19%
15 anni 3,16%
20 anni 2,93%
25 anni 2,68%
30 anni 2,47%
40 anni 2,20%

Andamento indice IRS

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Altri tassi d'interesse

News Mutuo tasso fisso

Mercato casa ancora in crescita: spiccano Roma e Bologna

30 September 2022 - Secondo l’Osservatorio dell'Agenzia delle Entrate, nel secondo trimestre dell'anno sono state registrate 17mila vendite in più di abitazioni rispetto al 2021, in crescita dell'8,6%: il nuovo guadagna quota arrivando a rappresentare il 10,4% del totale delle compravendite. Ecco i dettagli.