Mutuo completamento costruzione

  • 1 Confronta 38 banche partner
  • 2 Scegli il mutuo migliore per te
  • 3 Ricevi la fattibilità in 24 ore

I nostri partner

  • Mutuo completamento costruzione BPER
  • Mutuo completamento costruzione Banco Desio
  • Mutuo completamento costruzione Credem Banca
  • Mutuo completamento costruzione CheBanca!
  • Mutuo completamento costruzione ING
  • Mutuo completamento costruzione Intesa Sanpaolo
  • Mutuo completamento costruzione Webank
  • Mutuo completamento costruzione BNL
  • Mutuo completamento costruzione Banco BPM
  • Mutuo completamento costruzione Deutsche Bank
  • Mutuo completamento costruzione Cariparma
  • Mutuo completamento costruzione Avvera
  • Mutuo completamento costruzione Banca Popolare Pugliese
  • Mutuo completamento costruzione Banca Carige

Confronta i mutui per il completamento costruzione

Mutui completamento costruzioneIl mutuo completamento costruzione è un finanziamento erogato dalle banche per coprire le spese di completamento di un immobile e consente di ottenere fino all'80% del valore dell’immobile stesso. Per valore dell’immobile, in questo caso, si intende il valore che la casa acquisterà una volta ultimati i lavori. Il mutuo sarà erogato sulla base dei preventivi della ditta costruttrice e il capitale sarà corrisposto progressivamente in base all’avanzamento dei lavori di costruzione.

Un grande vantaggio del mutuo completamento costruzione è rappresentato dall’IVA agevolata con l’aliquota 4%, che consente di ottenere un notevole beneficio economico se l'abitazione è considerata prima casa. Se si tratta di completamento costruzione seconda casa, invece, l'aliquota è del 10%. Le imprese costruttrici spesso si presentano in forma di cooperativa: questo offre la possibilità a più persone di acquistare una casa nuova a prezzi competitivi, visto che le cooperative per legge non possono sforare un tetto fissato dal Comitato per l’Edilizia Residenziale.

Naturalmente acquistare una casa in costruzione ha molti vantaggi, ma anche alcuni rischi da non sottovalutare. Sicuramente l’idea di acquistare una casa che può essere modificata a proprio gusto durante la costruzione è molto allettante, ma ci sono alcuni fattori da considerare attentamente, come la solidità e l'affidabilità della ditta costruttrice o il diritto di proprietà della superficie che ospita la casa in costruzione.

Inoltre, bisogna valutare con attenzione l'entità dei lavori ancora da eseguire e il valore previsto dell'immobile ultimato, in modo da conoscere in anticipo l'importo più adeguato da richiedere alla banca. In caso di mutuo completamento costruzione per la prima casa, infine, è necessario che i lavori vengano terminati entro i limiti definiti nel contratto, pena la perdita dei benefici della detrazione fiscale.

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Altri prodotti

Tassi d'interesse

  • Tasso fisso La rata del mutuo rimane costante per tutta la durata del finanziamento.
  • Tasso variabile Il tasso varia in base alle oscillazioni degli indici di riferimento Euribor o BCE.
  • Tasso misto Consente di cambiare il tasso, passando dal variabile al fisso (e viceversa).
  • Rata costante Il tasso è variabile ma la rata è costante e cambia solo la durata del mutuo.
  • Tasso variabile con CAP La rata del mutuo varia ma non può mai superare una soglia massima prestabilita.
Visualizza tutti i tassi