Calcolo Rata Mutuo Intesa Sanpaolo

Mutui Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo nasce il 1° gennaio 2007 dalla fusione di due importanti realtà bancarie italiane, Banca Intesa e San Paolo IMI. La creazione del Gruppo bancario, resa possibile dall’unione delle due banche, avviene dopo circa 4 mesi di trattative; i primi passi verso il processo di integrazione iniziano nell’agosto 2006, quando i Consigli di Amministrazione delle due banche si accordano sulle linee guida del piano di fusione.

Banca Intesa e San Paolo IMI, entrambe con diversi anni di esperienza alle spalle e spinte da valori comuni, decidono di unire le forze allo scopo di migliorare il proprio servizio e di offrire ai propri clienti prodotti di alta qualità, contribuendo in maniera positiva alla crescita e allo sviluppo del paese.

Intesa Sanpaolo eroga i suoi servizi a circa 11,2 milioni di clienti attraverso un totale di 6.354 sportelli distribuiti in tutta la Penisola, dove mantiene la leadership nel campo retail, corporate e wealth management. La sua presenza è anche europea, infatti, oltre a possedere una rete di 1.900 sportelli e ad avere più di 8 milioni di clienti di banche controllate (settore retail e commercial banking) nella zona dell’Europa centro-orientale e nel bacino del Mediterraneo, Intesa Sanpaolo si è specializzata nel sostegno della clientela corporate, offrendo servizi e consulenza in 34 nazioni, in primis: Russia, Stati Uniti, Cine e India.

L'insieme delle attività del Gruppo è molto ampio e l'assetto organizzativo è suddiviso in Business Units:

  • Banca dei Territori (attività bancaria domestica): dedica la su attività alla clientela Retail, Private e PMI. I numeri: 5.509 le filiali pensate per gli 11 milioni di clienti retail, 215 le filiali (incluso Intesa Sanpaolo Private Banking) che si occupano di 74.000 clienti private; 374 filiali (incluso Mediocredito Italiano) dedicate a 112.000 PMI; 52 sportelli di Banca Prossima, la banca del Gruppo nata per assistere i circa 50.000 enti non profit.
  • Corporate e Investment Banking: rappresenta la sezione del Gruppo che si occupa dei clienti Corporate e Financial Institutions; l'attività di corporate e investment banking si svolge attraverso 55 centri che gesticono i circa 20.000 clienti corporate.
  • Banche Estere: le filiali di Intesa Sanpaolo sono presenti anche in 13 paesi del centro-est Europa e del bacino del Mediterraneo
  • Public Finance: comprende tutte le attività che vengono realizzate a favore dei clienti della Pubblica Amministrazione, degli Enti Pubblici, dei Contraenti Generali per le Opere Pubbliche, della Sanità Pubblica e Privata  e delle Aziende di Servizi di Pubblica Utilità;
  • Eurizon Capital: rappresenta la società guida in Italia, 126 i miliardi di euro di risparmio gestito.
  • Banca Fideuram è la prima rete di promotori finanziari del paese, oltre 4.000 private banker e 97 filiali distribuite in tutto il paese

Per quanto riguarda il lato casa, Intesa Sanpaolo ha ideato per i suoi clienti un’unica tipologia di Mutuo, che viene personalizzato secondo le caratteristiche e le necessità del singolo contraente. L’offerta base di Mutuo Domus comprende:

  • Mutuo Domus con finalità Abitativa e Surroga: si tratta di un mutuo ipotecario pensato per chi ha esigenza di costruire, acquistare o ristrutturare la prima o la seconda abitazione. Nel caso in cui si decidesse di trasferire un mutuo acceso presso un’altra banca, Intesa Sanpaolo si fa carico dei costi correlati all’operazione.
  • Mutuo Domus con finalità Rifinanziamento: si tratta di un mutuo ipotecario pensato per chi ha necessità di rifinanziare un mutuo con finalità abitativa già esistente, e di ottenere nel contempo liquidità aggiuntiva.
  • Mutuo Domus per Spese e Investimenti: si tratta di un mutuo ipotecario pensato per chi vuole investire in beni materiali o immateriali, in immobili non abitativi o in immobili abitativi situati all’estero.
  • Mutuo Domus offerta Superflash: si tratta di un mutuo ipotecario pensato per i giovani con un’età compresa tra i 18 e i 35 anni che intendono acquistare la prima casa. Il mutuo copre fino al 100% del valore dell’immobile e dà la possibilità ai contraenti di sospendere le rate fino a 6 mesi consecutivi in caso di necessità, nonché di abbreviare o allungare il finanziamento fino a un massimo di 5 anni. Inoltre, i lavoratori atipici possono stipulare un’apposita polizza a loro dedicata, per tutelarsi da eventuali rischi che impediscano il regolare rimborso delle rate.

Inoltre, è disponibile la  Polizza ProteggiMutuo , per tutelare il contraente da eventi straordinari che impediscano il regolare pagamento delle rate del mutuo. Per un serviz io ancora più completo, è possibile abbinare a Mutuo Domus anche la Polizza Incendio Mutui e la Polizza A bitazione&Famiglia.

Numero verde Intesa SanPaolo: contatti per assistenza clienti

Ormai la banca Intesa SanPaolo rappresenta una realtà dinamica e fortemente cresciuta negli anni. Per contattare un'operatore di questa banca bisogna chiamare il numero verde 800.303.303 dal telefono fisso in Italia. Il servizio di assistenza dei clienti è operativo ogni giorno dalle 7.00 alle 24.00. Mentre il sabato e la domenica è possibile usufruire del servizio di assistenza dalle 9.00 alle 19.00.

D'altro canto, per avvalersi dell'assenza targata Intesa San Paolo dall'estero bisogna chiamare il numero verde +39 011 8019.200 (lo stesso numero è valido anche per le chiamate da cellulare dall'Italia oppure dall'estero).

Qualora non si voglia chiamare al numero verde, bensì direttamente nella sede del centralino della banca, occorre digitare il numero +39 011 555 1 per telefonare nella sede dell'Intesa SanPaolo a Torino. In alternativa è possibile anche chiamare la sede della banca a Milano, componendo il numero +39 02 879 11. In entrambi i casi è possibile parlare con un operatore bancario ricevendo l'assistenza e il supporto cercati.

In alternativa al contatto telefonico, la banca Intesa SanPaolo mette a disposizione dei propri clienti anche moltissime possibilità per quanto concerne altri tipi di contatto. Per esempio è possibile richiedere delle informazioni agli impiegati della banca Intesa SanPaolo scrivendo una mail all'indirizzo info@intesaSanPaolo.com. Utilizzando questa via di comunicazione bisogna ricordarsi che le mail devonoe ssere inviate unicamente usando un indirizzo di posta elettronica certificato.

Infine, tra i metodi di comunicazione permessi dalla banca Intesa SanPaolo vi è anche quello online in modalità live. Per avvalersene bisogna essere dei clienti della banca online ed entrare nella propria pagina riservata ai clienti e chiedere aiuto a un gestore. Questo è possibile fare da un qualsiasi PC, un tablet o persino dallo smartphone. Grazie all'internet banking, insomma, è possibile facilitare enormemente tutta la proceduta di assistenza. Per esempio, ogni cliente online può avvalersi della possibilità di condividere il proprio schermo con l'operatore della banca Intesa SanPaolo. I clienti online possono, inoltre, dialogare in tempo reale con gli operatori per mezzo della chat.

Informazioni sulle principali Banche italiane

Preventivo mutui Intesa Sanpaolo

Confronta i mutui Intesa Sanpaolo con i mutui offerti dalle altre banche partner di Mutui.it.
Bastano 2 minuti!

News Intesa Sanpaolo

15 October 2012

Intesa lancia mutuo Domus

Mentre negli Usa si registra un boom di richieste di mutui, in Europa i giovani non riescono a chiedere un mutuo. In Italia però qualcosa si muove. Intesa Sanpaolo ha lanciato “mutuo Domus”, un prodotto adattabile a tutti i tipi di mutuatari ma con un occhio di riguardo per i più giovani...

Mappa filiali Intesa Sanpaolo

Scegli la regione e trova la filiale Intesa Sanpaolo più vicina a te.

VenetoLombardiaToscanaSardegnaAbruzzoBasilicataSiciliaPugliaPiemonteLazioCampaniaMarcheCalabriaUmbriaMoliseEmilia RomagnaFriuli Venezia GiuliaLiguriaTrentino Alto AdigeValle d'Aosta

Hai dubbi sui mutui Intesa Sanpaolo? Contatta i nostri consulenti, ti aiuteranno a capire qual è la soluzione adatta alle tue esigenze.

Servizio Clienti
02 55 55 222 Lun-Ven 9.00-18.00