Calcolo Rata Mutuo Poste Italiane

Mutui Poste Italiane

Poste Italiane S.p.A., nata come ente pubblico, fino al 1997 godeva del completo monopolio statale per i servizi postali e telegrafici, mentre dal 1998 si è convertita in Società per Azioni.

Negli anni, Poste Italiane si è evoluta divenendo un’azienda a 360° gradi, ampliando il suo business dai servizi postali di corrispondenza fino a diventare una temibile concorrente di tutte le Banche italiane per ciò che concerne i servizi finanziari. La sua forza deriva soprattutto dalla massiccia capillarità di cui gode sul territorio nazionale: sono presenti oltre 500 uffici dedicati alle imprese e più di 14.000 uffici dedicati ai privati, arrivando a coprire il 100% dei comuni italiani.

Il servizio finanziario di Poste ha subito una evoluzione incredibile: dal servizio dei conti correnti postali, nato nel lontano 1917,passando per il perfezionamento dei servizi di risparmio, avvenuto a seguito delle guerre mondiali, con i famosi libretti e le emissioni di buoni postali fruttiferi, fino ad arrivare agli ultimi anni che hanno visto Poste Italiane attuare un incisivo piano di modernizzazione.

Poste, puntando allo sfruttamento della presenza capillare sul territorio per promuovere un’offerta integrata tra servizi tradizionali e servizi innovativi, ha messo in atto una strategia che ha portato l’azienda a conseguire per otto anni consecutivi bilanci con risultati sempre più positivi.

Prodotti Poste Italiane

Oltre ai prodotti postali (lettere, pacchi, servizi online e filatelia) e a quelli assicurativi (Postevita), vengono offerti sempre più prodotti bancari, chiamati dal 2000 Prodotti BancoPosta.

I prodotti BancoPosta comprendono oltre all’offerta classica (conto corrente postale e carte), ai prodotti di investimento (Fondi BancoPosta, Obbligazioni strutturate, Ramo Vita, Libretto di risparmio postale e Buoni Fruttiferi Postali) e ai prodotti di trasferimento fondi (Vaglia postale, Vaglia online, Vaglia internazionale, BancoPosta MoneyGram ed Eurogiro), anche prodotti di finanziamento, quali Prestito BancoPosta e Mutuo Bancoposta.

Mutui BancoPosta

  • Il Mutuo Bancoposta è disponibile in più versioni dedicate a diverse finalità:
  • Mutuo Bancoposta Acquisto: per acquistare la prima o seconda casa con un mutuo di durata tra i 5 e i 30 anni.
  • Mutuo Bancoposta Ristrutturazione: per rinnovare l’abitazione con un mutuo di durata tra i 10 e i 30 anni.
  • Mutuo Bancoposta Surroga: per spostare senza spese il tuo mutuo su uno più conveniente. La durata va dai 10 ai 30 anni.
  • Mutuo Doppio Gusto: per trasferire il mutuo e ristrutturare casa con un’unica soluzione di finanziamento di durata tra i 5 e i 30 anni.
  • Mutuo Bancoposta Sostituzione + Liquidità: per spostare il vecchio mutuo e richiedere contestualmente una liquidità aggiuntiva. La durata va dai 5 ai 30 anni.
  • Mutuo Bancoposta liquidità: per richiedere liquidità ipotecando l’immobile. È possibile scegliere una durata dai 5 ai 20 anni.

Numero verde Poste Italiane: contatti per assistenza clienti

Per i propri clienti le Poste Italiane hanno messo a disposizione un numero verde valido per tutto il territorio nazionale italiano: l'803.160*. Chiamare questo numero verde non comporta alcun tipo di spesa per il cliente e dopo il contatto le Poste Italiane richiameranno il cliente per mezzo del proprio Contact Center. Questo numero, in realtà, è valido non solo per il Mutuo Bancoposta, ma anche per tutti gli altri servizi, prodotti e offerte targate Poste Italiane. Si tratta, difatti, di un numero telefonico generico che si può contattare in ogni caso.

In alternativa è possibile contattare il Contact Center delle Poste Italiane componendo il numero 199.100.160 da un dispositivo cellulare oppure chiamando dall'estero. In tal caso, però, la chiamata non sarà gratuita e la tariffa dipenderà in larga misura dall'operatore utilizzato. Tuttavia, la tariffa è pari al massimo a 60 centesimi al minuto per 15 centesimi per lo scatto alla risposta.

Infine, è possibile chiamare che il Servizio Clienti BancoPosta Risponde. Il numero verde da chiamare in questo caso è 800.00.33.22 (solo dai telefoni fissi che si trovano sul territorio nazionale italiano). Anche in questo caso la chiamata sarà completamente gratuita: non verrà applicata alcuna tariffa relativa al minutaggio della chiamata o allo scatto alla risposta.

In alternativa alle chiamate è possibile servirsi anche di altri metodi che le Poste Italiane offrono ai propri clienti. Tra di questi spicca la compilazione di un form di contatto presente sul sito delle Poste Italiane. Basta semplicemente fare il login e connettersi alla pagina dei Contatti per poi compilare il form.

Altresì è possibile scrivere una lettera di richiesta d'informazioni, raccomandata con ricevuta di ritorno, da inviare all'indirizzo:
Casella Postale 160, 00144 Roma (Rm)

Infine, le Poste Italiane prevedono anche la possibilità di contattare i loro operatori utilizzando social network come Twitter. Basta semplicemente collegarsi alla pagina delle Poste Italiane su Twitter e scrivere la propria domanda sulla loro pagina. In genere si riceve risposta nel giro di pochi minuti (a patto che la domanda venga posta nell'orario lavorativo).

Informazioni sulle principali Banche italiane

Preventivo mutui

Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

Mappa filiali Poste Italiane

Scegli la regione e trova la filiale Poste Italiane più vicina a te.

VenetoLombardiaToscanaSardegnaAbruzzoBasilicataSiciliaPugliaPiemonteLazioCampaniaMarcheCalabriaUmbriaMoliseEmilia RomagnaFriuli Venezia GiuliaLiguriaTrentino Alto AdigeValle d'Aosta