Mondo mutui

26 aprile 2013

News - Mutui troppo pesanti

Mutui troppo pesanti per 1 famiglia su 4

Mutui troppo pesanti per 1 famiglia su 4

Che le famiglie italiane non riescano ad arrivare a fine mese non è una novità, ma che ben una su quattro non ce la faccia a pagare le rate del mutuo è un dato allarmante. Soprattutto perché le rate che pesano sulla casa non sono l'unica preoccupazione: tre famiglie su 10 chiedono di rinviare i pagamenti non soltanto alla banca, ma addirittura al negoziante sotto casa.

Una crisi che sta crescendo a ritmi vertiginosi: secondo l'ultimo Osservatorio Censis-Confcommercio, che ha analizzato i dati sugli ultimi sei mesi, il 44% degli italiani deve ricorrere ai risparmi messi da parte (erano il 39% un anno prima) per poter onorare le spese correnti, mentre oltre il 30% chiede un prestito ad amici e conoscenti.

Se a marzo 2012 il 13% delle famiglie era costretto a posticipare i pagamenti, ora è il 32% a dover chiedere una dilazione (che, in molti casi, comporta però un aumento degli interessi) e le scadenze delle rate sono tra le maggiori preoccupazioni quotidiane, insieme a tasse e uscite improvvise per spese mediche o riparazioni.

Il mutuo è senza dubbio la prima voce tra le uscite del bilancio familiare e forse è questa considerazione ad aver spinto il ministero dell'Economia a rifinanziare con 20 milioni di euro il Fondo di solidarietà per i mutui prima casa. Anche guardando al prossimo futuro, le famiglie italiane restano con i piedi per terra: sono meno di 5 milioni coloro che hanno intenzione di chiedere un mutuo per ristrutturare la propria abitazione, mentre il 73% ha deciso di rinunciare a fare questa spesa (nonostante le detrazioni del 55% previste per chi ristruttura con risparmio energetico entro il prossimo giugno). Non è questa l’unica rinuncia prevista: il 68% non comprerà neppure elettrodomestici, il 72% rinuncia ai mobili e quasi l’80% non cambierà neppure l’auto.

    Scrivi un commento

    Il profilo dell'autore

    Eleonora Della Ratta Eleonora Della Ratta, toscana, è giornalista professionista specializzata nei temi di economia e risparmio.

    Dopo aver lavorato come cronista sia per la carta stampata che per la televisione (Il Corriere di Firenze, Toscana Tv), dal 2007 si occupa di economia, risparmio e lavoro. Scrive per Il Sole 24 Ore, in particolare sui temi di lavoro e formazione. Collabora con Famiglia Cristiana e le testate del Gruppo San Paolo interessandosi, tra l’altro, di assicurazioni, mutui e immobiliare. Ha seguito per Yahoo! Italia i canali di Economia e News.

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!