Mutuo Valore Italia di Unicredit

Pubblicato il 22 April 2014

Unicredit, banca commerciale leader in Europa e presente in 17 Paesi, ha lanciato l’edizione speciale del Mutuo Valore Italia, valida fino al 31 maggio 2015, volta specificatamente all’acquisto di una casa o alla ristrutturazione di un immobile già di proprietà.

Con Mutuo Valore Italia lo spread è fissato al 2,25% per il mutuo a tasso variabile con Euribor a 3 mesi per importi che coprono fino ad un massimo del 50%  del valore della casa da acquistare (o della spesa che si intende sostenere).

Se l’importo che invece si vuole richiedere è superiore a tale percentuale sarà possibile comunque recarsi in agenzia per valutare le soluzioni più idonee, ricordando comunque che per il mutuo a tasso variabile, Euribor 3 mesi, lo spread non potrà, in ogni caso, superare il 3,5%.

In generale l’importo minimo richiedibile è di 30.000 euro e potrà arrivare a coprire sino l’80% del valore dell’immobile da acquistare con una durata massima di 30 anni.

Altra vantaggiosa caratteristica di questo mutuo è la possibilità di monitorare periodicamente la rata attraverso il tagliando, che verrà inviato annualmente in caso di tasso variabile.

Il Mutuo Valore Italia comprende, oltre la forma base già esposta, una vasta gamma di prodotti per rispondere al meglio alle esigenze individuali, pagando solo ciò di cui si ha bisogno (lo spread cresce in base alla completezza della soluzione). Nello specifico: Mutuo Valore Italia Più che permette di modificare il piano di ammortamento del mutuo; Mutuo Valore Italia Super offre la possibilità dello switch dal tasso variabile a quello fisso; Mutuo Valore Italia Top che offre i vantaggi di entrambe le soluzioni precedenti. 

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo