Il mercato immobiliare italiano stenta a decollare

Pubblicato il 20 August 2015

Un inizio 2015 che delude le aspettative quello del mercato immobiliare italiano. Questo è il dato che emerge con chiarezza da una recente indagine condotta dall’Osservatorio Immobiliare di Nomisma, noto istituto di ricerca e consulenza, che ha analizzato l’andamento del settore immobiliare in numerose città italiane (Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma, Torino e Venezia) dal nord a sud e con diverse peculiarità in modo da fornire un quadro il più possibile veritiero.

La fotografia che ne emerge è piuttosto deludente, nonostante la ritrovata fiducia da parte dei consumatori: la ripresa delle compravendite sembra ad oggi ancora piuttosto debole. Non si può quindi parlare di una vera e propria ripresa, come afferma il presidente nazionale della FIAIP – Federazione Italiana Agenti Immobiliari – Paolo Righi, ma piuttosto di “timidi segnali positivi”.

Già, perché se è vero che negli ultimi mesi sono cresciute le domande per ottenere un mutuo casa ed i criteri per concedere credito dai vari istituti bancari italiani sembrano essere di maglia più larga, è altrettanto vero che restano comunque tagliati fuori da questa possibilità una parte consistente di richiedenti interessati a realizzare il sogno di possedere una casa di proprietà. Da questo report firmato Nomisma infatti emerge che, nelle città italiane prese in esame, il 28% delle domande di mutuo non sono state accettate e, di conseguenza, ciò ha portato i richiedenti a non procedere con l’acquisto. La contrazione più significativa, ad ogni modo, risulta essere quella degli uffici e dei negozi che, nei primi sei mesi di questo 2015, hanno registrato la performance peggiore.

Per ciò che riguarda invece i prezzi persiste la dinamica in calo, cominciata dal 2009. A livello generale la variazione rispetto ai livelli antecedenti al periodo di crisi per tutte le tipologie di costruzioni si attesta attorno al -27,6%.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo