Gli inglesi tornano a comprare casa

Pubblicato il 6 March 2014

Si torna a comprare casa e a chiedere mutui: gli inglesi sono fiduciosi e investono di nuovo nel mattone, certi che la ripresa economica è ormai un dato acquisito.

Era dal 2007 che in Gran Bretagna non venivano concessi tanti mutui come nel mese di gennaio: 50mila secondo la British Bankers Association. Rispetto a dodici mesi prima si ha una crescita del 57%, mentre i mutui esistenti rifinanziati hanno toccato quota 23mila (+51% in un anno) per un controvalore di 3,6 miliardi di sterline.

Siamo ancora lontani dai dati del periodo precedente la crisi finanziaria, quando nel Regno Unito ogni mese venivano accesi 80mila mutui. Quello che sta accadendo sul mercato dei mutui, e quindi nel settore immobiliare, è confermato anche da una più generale ripresa dei consumi e una nuova fiducia dei cittadini nell’economia, tanto che che anche le spese sulle carte di credito stanno crescendo.

Il rischio, ancora una volta, è quello della bolla immobiliare: con la ripresa dei finanziamenti da parte delle banche, nonostante siano scomparsi i mutui a tasso basso messi a disposizione dal Tesoro, può favorire un eccessivo rialzo dei prezzi. In realtà, secondo gli esperti, è che la differenza rispetto ai dati del 2007 è così notevole che questo rischio pare oggettivamente lontano.

Non è solo la Gran Bretagna a veder crescere la richiesta di mutui. Con cifre ben più basse anche nel nostro Paese si sta registrando lo stesso fenomeno: a gennaio le richieste erano cresciute del 10,5%, così come a febbraio si è confermato un aumento dell’8,4% tornando ai livelli di due anni fa, se pur per valori molto più bassi. L’importo medio è inferiore di circa ventimila euro, attestandosi sui 125mila euro. A differenza di quanto accade in Gran Bretagna, però, la fiducia sulla ripresa non è così forte e le famiglie restano prudenti negli investimenti immobiliari.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Eleonora Della Ratta Eleonora Della Ratta, toscana, è giornalista professionista specializzata nei temi di economia e risparmio.

Dopo aver lavorato come cronista sia per la carta stampata che per la televisione (Il Corriere di Firenze, Toscana Tv), dal 2007 si occupa di economia, risparmio e lavoro. Scrive per Il Sole 24 Ore, in particolare sui temi di lavoro e formazione. Collabora con Famiglia Cristiana e le testate del Gruppo San Paolo interessandosi, tra l’altro, di assicurazioni, mutui e immobiliare. Ha seguito per Yahoo! Italia i canali di Economia e News.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo