Meglio comprare o affittare?

Conveniente l'acquisto in zone periferiche

Conveniente l'acquisto in zone periferiche

Pubblicato il 2 luglio 2021

Comprare casa o privilegiare l'affitto? La domanda è retorica, secondo Tecnocasa: meglio l’acquisto, soprattutto oggi e soprattutto nelle aree periferiche, visto che i mutui prima casa sono ancora parecchio convenienti.

Soprattutto per i giovani, il mercato della prima casa presenta agevolazioni fiscali imperdibili, date le novità del Decreto Sostegni bis per la prima casa giovani.

Tecnocasa, meglio comprare, avendo la liquidità per le prime pratiche del mutuo

La ricerca dell’Ufficio Studi Tecnocasa sul mercato immobiliare nel primo semestre 2021, vede le famiglie italiane alla ricerca di nuove situazioni abitative migliorative, più grandi.

Gli esperti prevedono l'aumento delle cifre dei canoni di affitto dopo la battuta d'arresto della pandemia: altro aspetto a favore della scelta di comprare.

L’analisi sulla convenienza di acquistare piuttosto che scegliere l’affitto, si basa sul presupposto che il compratore abbia liquidità sufficiente in modo da coprire almeno il 20% del valore dell'immobile, le spese accessorie e l’accensione del mutuo.

Per questo si richiama sempre l'importanza del Decreto Sostegni che prevede, per gli under 36, la copertura all’80% del capitale stanziato per l’acquisto dell’immobile: un provvedimento destinato ad agevolare l’erogazione di mutui prima casa ai giovani da parte delle banche.

Mai come ora, l’acquisto è la scelta migliore

L’indagine di Tecnocasa ha preso in considerazione un appartamento medio-usato, localizzato in tre zone (periferia, semicentro e centro) di tre città, Milano, Roma e Napoli, ipotizzando l’acquisto di bilocale e trilocale.

La ricerca considera un mutuo di 25 anni all’1,35% di tasso, con copertura del 70% e dell’80% dell’immobile: il report confronta la rata del mutuo con un canone di locazione e un reddito necessario per accedere al credito.

Tecnocasa ribadisce che, mai come ora, l’acquisto risulta la scelta migliore, soprattutto nelle zone periferiche laddove le quotazioni delle case sono più basse.

Meglio l'affitto in zone centrali e semicentrali

Discorso diverso per l'acquisto di un immobile nelle aree centrali e semicentrali: acquistare qui può risultare più costoso. Quindi, in queste zone, l’affitto potrebbe essere più conveniente.

Questo perché il gap tra affitti nelle zone centrali e in quelle periferiche è più basso del gap che esiste tra i prezzi di acquisto nelle stesse zone.

Secondo Tecnocasa, in questo momento il mercato offre comunque valide occasioni, ma il trend dei valori (e dei tassi) è in salita: motivo in più, sostiene Tecnocasa, per comprare, alla luce anche dell’attesa rivalutazione degli immobili.

Milano, meglio comprare in zone periferiche

A Milano, nel secondo semestre 2020, gli affitti sono scesi più che in altre città. Risultato? Chi ha comprato con mutuo prima casa, per esempio, si è trovato a pagare una rata più alta rispetto all'affitto.

A Milano, per quanto riguarda i bilocali, l’acquisto è conveniente soprattutto in zone periferiche: qui i prezzi sono contenuti e la rata del mutuo prima casa risulta più accessibile.

Nel caso di un trilocale da 95 mq, invece, l’acquisto è conveniente solo nelle zone periferiche di Milano e con LTV al 70%.

Roma, in centro è meglio l'affitto

A Roma i canoni di affitto si sono ribassati meno che a Milano: in zona centrale, conviene comunque l’affitto.

Per quanto concerne i bilocali finanziati con un mutuo prima casa all’80%, la rata è superiore di 400 euro rispetto all'affitto. In zone semicentrali e periferiche, invece, l’acquisto inizia a essere più conveniente, con la rata del mutuo meno costosa del canone.

Napoli, comprare il bilocale

A Napoli conviene l’acquisto, se parliamo di bilocali.

L’unica eccezione è quella dei trilocali in zona Fuorigrotta, dove gli affitti risultano più bassi rispetto alla rata del mutuo.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo