Quasi un acquirente di immobili su due è single

Pubblicato il 11 dicembre 2015

Vi siete mai chiesti quale sia l'acquirente tipo di un immobile? La domanda se l'è posta Tecnocasa e la risposta è arrivata tramite un sondaggio svolto nelle sedi Tecnocasa e Tecnorete. Dall'indagine è venuto fuori che, nel primo semestre 2015, le compravendite di immobili, in Italia, sono state realizzate, per il 47,7% dei casi, da acquirenti single, categoria composta da celibi e nubili, separati e divorziati e vedovi. In pratica, si tratta della stessa percentuale registrata l'anno scorso, esattamente nei primi sei mesi del 2014, quando a comprare immobili erano, per il 47,5% dei casi, dei single, appunto.

Il single compra il triolcale. Ma cosa comprano i single? Nella penisola, il tipo di immobile più acquistato è il trilocale (35,3%), seguito subito dopo dal bilocale (28,7%). Il 14% degli acquisti, invece, si orienta verso ville, villette, loft, rustici, case indipendenti oppure semindipendenti. Più in dettaglio, per quanto concerne l'età dell'acquirente, il 46,7% dei single che ha acquistato quest'anno ha tra i 18 e i 34 anni, il 28,9% tra i 35 e i 44 anni. L’86,2% delle compravendite realizzate da single riguarda l’acquisto di un immobile da adibire a prima casa, il 10,8% acquista per realizzare un investimento e soltanto il 3% compra una casa per le vacanze. Rispetto al 2014, resta sostanzialmente stabilità la percentuale di coloro che acquistano per investimento (il 10,6% nei primi sei mesi del 2014) mentre si nota un aumento leggero degli acquisti della casa per le vacanze (era il 2,2% un anno fa)

Si acquista col mutuo. Tornando ai primi sei mesi di quest'anno, dalla ricerca di Tecnocasa emerge che il 58,3% degli acquirenti single ha comprato mediante l'ausilio di un mutuo bancario, perlopiù mutuo prima casa, mentre il 41,7% degli acquirenti ha comprato in contanti, più o meno le stesse percentuali di un anno fa. Per quanto concerne il mercato delle locazioni, infine, sempre secondo l'indagine Tecnocasa, il 57,2% degli inquilini ha affittato una casa facendo una scelta abitativa: più bassa (36,5%) la percentuale di quanti sono andati in affitto per motivi di lavoro e ancora più bassa (6,3%) quella di quanti hanno affitatto per motivi legati allo studio.
 

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo