Europa, gli affitti più alti sono a Parigi, Amsterdam e Monaco

Berlino e Barcellona le preferite dai giovani italiani

Berlino e Barcellona le preferite dai giovani italiani

Pubblicato il 13 September 2022

Con la ripresa del turismo e degli spostamenti tra un Paese e l’altro, è ripresa anche la mobilità dei giovani italiani che sognano di trasferirsi all’estero per studio o per lavoro.

Tuttavia, l’aumento delle richieste di sistemazioni ha spinto i prezzi verso l’alto per la legge della domanda e dell’offerta. I canoni d’affitto nelle principali capitali europee stanno salendo e se da un lato questo fenomeno potrebbe spingere molti proprietari a mettere sul mercato immobili finora utilizzati in modo occasionale, come seconde case, dall’altro rischia di alimentare ulteriormente l’inflazione.

A fornire una panoramica su quanto sta avvenendo è HousingAnywhere, una piattaforma internazionale specializzata nell’intermediazioni immobiliare per studenti e giovani professionisti.

Le città più amate dai giovani italiani

Secondo l’HousingAnywhere Rental Index, dal 2013 al 2021 il trasferimento dei neolaureati per motivi di lavoro è aumentato del 41,8%. A beneficiare di questo trend è il mercato degli affitti proprio perché in linea generale, l’acquisto di un immobile, e quindi l’eventuale richiesta di un mutuo, richiede maggiore stabilità e continuità lavorativa.

Berlino e Barcellona si confermano le città più gettonate dai giovani italiani: si posizionano infatti rispettivamente in prima e seconda posizione per numero di ricerche. Nella classifica delle preferenze arretra invece Londra a causa della maggiore difficoltà di accesso alle sue università dovuta alla Brexit.  

Barcellona, in particolare, starebbe vivendo un vero e proprio boom: rispetto alle ricerche del 2020 sale dalla quinta alla seconda posizione e arriva a superare persino Parigi. Il prezzo medio per le stanze private è di 550 euro e di mille euro per i monolocali, mentre a Berlino si raggiungono i 600 euro per una stanza e i 1.237 euro, in media, per un monolocale.

Nonostante i livelli elevati dei prezzi, Parigi, Amsterdam e Monaco di Baviera si classificano tra le prime 5 città più amate dai giovani italiani.

A Parigi si va dai 1.368 euro, in media, per l’affitto di un monolocale ai 740 euro per una stanza privata. Ma la città più costosa in assoluto è Amsterdam: per un monolocale il costo medio è di 1.800 euro al mese, mentre per un posto letto si pagano 800 euro. Tra i motivi alla base di questi importi vi è la scarsità di alloggi offerti rispetto alla domanda di spazi abitativi per studenti.

Monaco chiude la classifica delle cinque mete più ambite, con 1350 euro medi per un monolocale e 775 euro per un posto letto.

Rispetto alle ricerche del 2020, si segnala l’andamento di Madrid, che nel 2022 ottiene il sesto posto in classifica rispetto al diciassettesimo di due anni prima. La capitale spagnola offre prezzi più convenienti rispetto alle altre capitali europee: il costo medio per un monolocale scende a 810 euro, mentre per le stanze si ferma a 508 euro.

Vienna, con i suoi 490 euro mensili, è la più economica per un posto letto mentre il primato per i monolocali più convenienti spetta a Bruxelles, con 780 euro mensili.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Rosaria Barrile Rosaria Barrile, giornalista professionista nata a Milano e laureata in Scienze Politiche, ha iniziato nel 2004 ad occuparsi di prodotti e servizi bancari e assicurativi per conto di un periodico specializzato e da allora non ha mai smesso.

In passato ha collaborato, tra gli altri, con il settimanale Soldi, la testata on line Etica News e il portale dedicato alle donne alfemminile.com. Ha condotto i servizi esterni della trasmissione Salvadenaro, programma di educazione finanziaria andato in onda sul canale 7Gold. Collabora attualmente con le testate on line Lamiafinanza.it, Lamiafinanza-green.it, Lamiaprevidenza.it, Banca e Mercati, e i mensili Largo Consumo e Bluerating.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo