Com'è andato il mercato immobiliare a Milano nel 2021

Il fatturato ha raggiunto gli 8,6 miliardi di euro

Il fatturato ha raggiunto gli 8,6 miliardi di euro

Pubblicato il 3 gennaio 2022

Il mercato immobiliare a Milano chiude il 2021 in forte crescita, con un totale stimato di 26.500 compravendite: cresce del 22,5% rispetto al 2020 e del 4,3% rispetto al 2019. Riagganciati, quindi, i livelli pre-pandemia.

Il fatturato ha raggiunto gli 8,6 miliardi di euro (+30% rispetto allo scorso anno). I dati, raccolti da Abitare Co., raccontano una città vivace nonostante il Covid e fanno dedurre un impatto anche sul mercato dei mutui.

Nuove abitazioni

Nella crescita hanno un ruolo consistente le nuove unità immobiliari. Sono circa 6.250 le trascrizioni d’acquisto: +12,2% sul 2020 e +7,9% sul 2019. La domanda resta solida, mentre l'offerta di immobili non è altrettanto ampia.

Edificare nuovi edifici a Milano, poi, non è così semplice: sono queste le principali ragioni che spiegano la forte crescita dei prezzi: per comprare un metro quadro residenziale si spendono in media ben 6.140 euro (+9,8% sul 2020, +10,7% sul 2019).

Quartieri più vivaci e prezzi

Dietro il prezzo medio ci sono però ampie differenze tra zona e zona. In quelle centrali il prezzo a metro quadro sale tra i 9.200 e gli 11.000 euro; in quelle semicentrali va dai 4.530 ai 6.590 euro e in quelle periferiche dai 3.650 euro ai 4.100 euro. All'interno di questi macro-gruppi vanno poi distinti i singoli quartieri.

I più vivaci dal punto di vista immobiliare – afferma il rapporto – sono Nolo, il cui successo, combinato con la futura riqualificazione di Piazzale Loreto, sta spingendo tutto l’asse di Viale Monza e vie trasversali per arrivare sino a Sesto San Giovanni. La zona Farini sta vivacizzando tutta l’area grazie al futuro progetto del nuovo scalo ferroviario. Porta Romana risente positivamente del progetto del villaggio olimpico di Milano Cortina 2026. Infine Lambrate, che si sta trasformando già da alcuni anni offrendo ancora molte opportunità.

Le tipologie

Le case più vendute nel 2021 a Milano sono state i trilocali (39%), seguiti dai quadrilocali (25%), bilocali (23%) e monolocali (5%). Aumenta del 16% l’acquisto di immobili con dimensione superiore ai 100 mq: si tratta di un possibile effetto-pandemia, vista la rinnovata voglia di avere a disposizione in casa più spazio possibile.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Paolo Fiore Giornalista professionista e leccese in trasferta: Bologna, Roma, New York, Milano. Dopo la Scuola di giornalismo Walter Tobagi, ha scritto per Affaritaliani, MF-Milano Finanza, l'Espresso, Startupitalia e Skytg24.it. Si occupa di economia e innovazione per Agi, FocuSicilia e collabora con il gruppo Rcs.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo