Ancora un buon momento per comprare casa

Pubblicato il 6 October 2016

Per chi intende acquistare casa è ancora un buon momento. Parola di Istat, che ha confermato come i prezzi siano ancora in calo spinti al ribasso soprattutto dalle quotazioni degli immobili di nuova costruzione. Secondo l’Istituto nazionale di statistica, vi è stata infatti ancora una diminuzione rispetto all’inizio del 2016.
Nel dettaglio, secondo i dati pubblicati, nel secondo trimestre 2016 l’indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie (indice che viene indicato dall’Istituto di statica con la sigla IPAB), è diminuito dello 0,4% rispetto al trimestre precedente e dell’1,4% nei confronti dello stesso periodo del 2015.
La flessione dell’Indice, che viene elaborato sulla base dei dati degli atti notarili di compravendita immobiliare forniti dall’Agenzia delle Entrate, è principalmente dovuta ai prezzi delle abitazioni nuove. La corsa al ribasso si fa sempre più evidente: la riduzione su base annua è del 2,3% rispetto allo 0,5% del trimestre precedente. Il dato più interessante per chi si appresta a cercare casa, da acquistare attraverso un mutuo prima casa, è il divario tra nuovo e usato. 
Per la prima volta, da quando sia le abitazione nuove sia quelle già esistenti sono in calo, la riduzione dei prezzi per il nuovo è non solo più ampia, ma persino quasi doppia di quella dei prezzi delle abitazioni esistenti  pari all’1,2%.
Al calo dei prezzi delle abitazioni fa da contraltare una marcata crescita del numero di immobili residenziali venduti a dimostrazione dell’interesse delle famiglie italiane per la casa di proprietà: l’aumento è del 22,9% rispetto al secondo trimestre del 2015 secondo i dati diffusi dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate.
In media, nel primo semestre del 2016, rispetto allo stesso periodo del 2015, i prezzi delle abitazioni sono diminuiti dell’1,2%, sintesi di un calo dell’ 1,4% per quelle nuove e dell’1,2% per quelle esistenti.
Chi sta ancora cercando l’immobile più adatto alle proprie esigenze può ancora ben sperare: secondo gli addetti ai lavori infatti vi potranno essere dei leggeri aumenti delle quotazioni al metro quadro ma non prima della metà del prossimo anno.


 

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Rosaria Barrile Rosaria Barrile, giornalista professionista nata a Milano e laureata in Scienze Politiche, ha iniziato nel 2004 ad occuparsi di prodotti e servizi bancari e assicurativi per conto di un periodico specializzato e da allora non ha mai smesso.

In passato ha collaborato, tra gli altri, con il settimanale Soldi, la testata on line Etica News e il portale dedicato alle donne alfemminile.com. Ha condotto i servizi esterni della trasmissione Salvadenaro, programma di educazione finanziaria andato in onda sul canale 7Gold. Collabora attualmente con le testate on line Lamiafinanza.it, Lamiafinanza-green.it, Lamiaprevidenza.it, Banca e Mercati, e i mensili Largo Consumo e Bluerating.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo