Anche la prima casa può essere sequestrata o confiscata

A definirlo una sentenza della Corte di Cassazione

A definirlo una sentenza della Corte di Cassazione

Pubblicato il 30 March 2022

Anche la prima casa, magari pagata con un mutuo, può essere sequestrata o confiscata. Lo ha affermato una sentenza della Corte di Cassazione, la numero 6765/2022: il limite di legge, hanno spiegato i giudici, va infatti inteso con riferimento “all'unico immobile di proprietà del debitore”. In sostanza: la prima casa è salva solo se rappresenta il solo tetto sotto il quale stare.

Il ricorso

La sentenza muove da un ricorso che ha tentato di bloccare la confisca dovuta al debito accumulato con il Fisco. Il provvedimento riguardava l'espropriazione della “prima casa” del debitore, accusato di reato tributario. La Corte ha respinto il ricorso ribadendo alcuni principi già emersi in passato e confermando l'orientamento maggioritario in sede di giudizio.

Il significato di “prima casa”

Prima di tutto, la Corte di Cassazione ha affermato che il vincolo al sequestro non riguarda la prima casa ma solo l'unico immobile posseduto. I due concetti, in apparenza vicini, sono in realtà distanti: affermare di avere una prima casa, infatti, non esclude che il debitore abbia altri appartamenti. Decade quindi uno “scudo” spesso utilizzato per mantenere evitare confische.

Confisca e fondo patrimoniale

Ma c'è anche altro: il ricorso si basava anche sul fatto che la casa fosse inclusa in un fondo patrimoniale. La sentenza afferma che non si tratta di un vincolo di impignorabilità. Il sequestro è quindi legittimo perché i beni che costituiscono il fondo patrimoniale rimangono di fatto nella disponibilità del proprietario e possono, di conseguenza, essere sottoposti a sequestro preventivo o confisca penale (anche se – come affermato da sentenze precedenti – gravato da un mutuo). I debiti e l'evasione fiscale hanno quindi portato l'imprenditore a perdere la casa dove viveva con la sua famiglia.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Paolo Fiore Giornalista professionista e leccese in trasferta: Bologna, Roma, New York, Milano. Dopo la Scuola di giornalismo Walter Tobagi, ha scritto per Affaritaliani, MF-Milano Finanza, l'Espresso, Startupitalia e Skytg24.it. Si occupa di economia e innovazione per Agi, FocuSicilia e collabora con il gruppo Rcs.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo