Plafond Casa: al via i mutui agevolati

Pubblicato il 2 gennaio 2014

Tassi agevolati a chi chiede un mutuo in banca: è questa la buona notizia per chi compra casa nel 2014. Il Plafond Casa da due miliardi di euro varato dal Governo dal 1° gennaio porta ai primi risultati, grazie alla convenzione tra la Cassa depositi e prestiti e l’Associazione bancaria italiana per sostenere il settore immobiliare. I fondi sono destinati a incentivare, attraverso la concessione di mutui a tassi vantaggiosi, l’acquisto di immobili o la ristrutturazione delle abitazioni per migliorarne l’efficienza energetica.

Per le giovani coppie, sposate o conviventi, le famiglie numerose (con tre o più figli) e i nuclei con almeno un soggetto disabile hanno la precedenza (beneficiari prioritari), così come tra i criteri presi in esame c’è il tipo di casa che viene acquistata, privilegiando quelle di classe energetica A, B e C. Le domande possono essere già presentate agli istituti di credito, ma la data di erogazione dei mutui è fissata per il 7 gennaio e i mutui agevolati vengono rilasciati fino a esaurimento del plafond che è regolato a sportello. Il 30% dei due miliardi totali sono riservate alle banche minori e a quelle del Credito cooperativo, per assicurare una distribuzione quanto più equa possibile indipendentemente dalle dimensioni del gruppo.

Le modalità per ottenere questi mutui sono semplici: chi vuole farne richiesta deve compilare il modello chiamato “richiesta finanziamento beneficiario” che si può scaricare dal sito della Cassa depositi e prestiti (o si può richiedere direttamente in banca). In ogni caso al momento di richiede un mutuo, la banca deve far presente al cliente che esiste la possibilità di accedere a quelli agevolati grazie al Plafond Casa. Le condizioni del mutuo e la concessione a chi ne fa richiesta vengono decisi in autonomia dalla banca stessa, che deve comunque rispettare i criteri di precedenza per beneficiari prioritari.

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Eleonora Della Ratta Eleonora Della Ratta, toscana, è giornalista professionista specializzata nei temi di economia e risparmio.

Dopo aver lavorato come cronista sia per la carta stampata che per la televisione (Il Corriere di Firenze, Toscana Tv), dal 2007 si occupa di economia, risparmio e lavoro. Scrive per Il Sole 24 Ore, in particolare sui temi di lavoro e formazione. Collabora con Famiglia Cristiana e le testate del Gruppo San Paolo interessandosi, tra l’altro, di assicurazioni, mutui e immobiliare. Ha seguito per Yahoo! Italia i canali di Economia e News.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo