Il protocollo "Sale" a tutela della qualità degli edifici

Pubblicato il 30 gennaio 2018

Ecologiche e resistenti, finalmente le case in legno non sono più solo sinonimo di baita di montagna o di prefabbricato. Nel corso degli anni, anche in altri contesti, è aumentato il numero di edifici realizzati su misura e improntati a criteri di efficienza e versatilità in termini di design. 

Secondo i dati di Federlegno, nel 2015 il mercato italiano della produzione di case in legno è arrivato a sfiorare i 700 milioni di euro, un valore che ci colloca di diritto al quarto posto in Europa; alle spalle di Germania (1,8 miliardi di euro), Regno Unito (1,5 miliardi di euro) e Svezia (1,3 miliardi di euro).

Ma, al di là delle mode del momento, la diffusione di questo tipo di edifici ha iniziato anche a sollevare un dibattito circa la loro qualità. Il rischio infatti è che con l’aumento delle preferenze per gli edifici in legno cresca anche il rischio di un ribasso eccessivo dei costi e dell’affacciarsi sul mercato di operatori poco qualificati.

Proprio per evitare questi rischi, FederlegnoArredo ha definito già dal 2015 un protocollo di qualità che prende il nome di “Sale” (Sistema affidabilità legno edilizia). Si tratta del primo protocollo italiano, condiviso con le compagnie assicurative e con le banche, che permette ai clienti di costruttori certificati di accedere a mutui specifici per le costruzioni in legno e stipulare polizze assicurative scoppio incendio e grandi rischi a condizioni agevolate.

Al contrario di altri protocolli di certificazione dedicati al settore delle costruzioni in legno, Sale non si applica però agli edifici già realizzati, bensì alle procedure del costruttore per la realizzazione di un nuovo edificio. In pratica il protocollo, che intende favorire la diffusione di costruzioni di qualità e a norma dal punto di vista delle resistenza agli eventi sismici, prevede una visita ispettiva iniziale presso lo stabilimento del costruttore e il cantiere, e una visita di sorveglianza periodica a cadenza annuale.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Rosaria Barrile Rosaria Barrile, giornalista professionista nata a Milano e laureata in Scienze Politiche, ha iniziato nel 2004 ad occuparsi di prodotti e servizi bancari e assicurativi per conto di un periodico specializzato e da allora non ha mai smesso.

In passato ha collaborato, tra gli altri, con il settimanale Soldi, la testata on line Etica News e il portale dedicato alle donne alfemminile.com. Ha condotto i servizi esterni della trasmissione Salvadenaro, programma di educazione finanziaria andato in onda sul canale 7Gold. Collabora attualmente con le testate on line Lamiafinanza.it, Lamiafinanza-green.it, Lamiaprevidenza.it, Banca e Mercati, e i mensili Largo Consumo e Bluerating.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo