Abruzzo: detrazione interessi per le abitazioni lasciate dopo il sisma

Pubblicato il 11 June 2014

Meno mutui per l’acquisto della casa nelle terre colpite dal terremoto. E’ quanto emerge da una ricerca della Banca d’Italia che ha analizzato i dati della regione Abruzzo, dove emerge un rallentamento delle erogazioni dovute a molteplici motivi, dalla crisi economica che ha fermato gli investimenti da parte delle famiglie alla necessità per i giovani di trovare dovute garanzie da poter presentare alle banche.

Sul tema dei mutui ci sono però anche alcune notizie favorevoli per la popolazione abruzzese, come la determinazione che specifica come chi ha dovuto abbandonare la propria abitazione perché divenuta inagibile a causa del sisma, ma che continua però a pagarci sopra il mutuo, può continuare a detrarre gli interessi passivi. In pratica, non vale in questo caso la variazione della dimora perché è dovuta a cause di forza maggiore e non pregiudicano la fruizione della detrazione. In genere, infatti, la casa è stata abbandonata forzatamente dopo ordinanza di sgombero.

Il panorama generale dei mutui casa nella regione però parla di un calo generalizzato nel 2013 rispetto all’anno precedente, con un tasso di decrescita del 28,5%. Sono stati erogati in dodici mesi circa 271 milioni di euro per l’acquisto delle abitazioni, in gran parte con tasso variabile (76,5%), il 65% in più rispetto al 2012. La durata media dei finanziamenti per comprare casa è di 21 anni, con una percentuale di finanziamento erogato pari al 58% del costo dell’abitazione.

Secondo la ricerca di Bankitalia, però, negli ultimi otto anni sono diminuite le erogazioni a favore di giovani sotto i 35 anni: erano il 36,6% del totale nel 2005 e oggi rappresentano il 38,3%. I tassi di interesse, allo stesso tempo, risultano però vantaggiosi e chi acquista casa nelle zone colpite dal sisma può contare anche su tariffe agevolate per alcune voci di spesa legate alla casa, come quelle relative ai consumi di energia elettrica.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Eleonora Della Ratta Eleonora Della Ratta, toscana, è giornalista professionista specializzata nei temi di economia e risparmio.

Dopo aver lavorato come cronista sia per la carta stampata che per la televisione (Il Corriere di Firenze, Toscana Tv), dal 2007 si occupa di economia, risparmio e lavoro. Scrive per Il Sole 24 Ore, in particolare sui temi di lavoro e formazione. Collabora con Famiglia Cristiana e le testate del Gruppo San Paolo interessandosi, tra l’altro, di assicurazioni, mutui e immobiliare. Ha seguito per Yahoo! Italia i canali di Economia e News.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo