Gender gap e mercato immobiliare, c’è ancora molto da fare

10 marzo 2020

Gender gap e mercato immobiliare, c’è ancora molto da fare

I risultati di una ricerca americana lo dimostrano

I risultati di una ricerca americana lo dimostrano

Da anni le organizzazioni impegnate nella lotta per la parità di genere denunciano il divario esistente tra gli stipendi degli uomini e quelli delle donne, a parità di mansioni. Ma anche la distribuzione della ricchezza ci dice molto sulle disuguaglianze, come ha segnalato il The Economist in un articolo che racconta i risultati delle più recenti ricerche condotte sul tema del gender gap.

Secondo uno studio di The Boston Consulting Group, nel 2015, a livello globale, le donne detenevano solo il 30% di tutte le ricchezze appartenenti ai privati. Un sondaggio sul credito al consumo della Federal Reserve afferma che, tra i single sessantenni, gli uomini possiedono in media un patrimonio doppio rispetto alle donne. Un’ulteriore denuncia proviene dai dati raccolti da Paul Goldsmith-Pinkham e Kelly Shue, ricercatori della Yale School of Management, sulle disuguaglianze di genere nel settore immobiliare.

Hanno analizzato un campione di 9 mila transazioni immobiliari effettuate in America tra il 1991 e il 2017, differenziando gli acquisti delle donne da quelli degli uomini. Il risultato? In media le donne americane single per acquistare casa (anche tramite mutuo) pagano circa il 2% in più delle loro controparti maschili. E nel rivenderle guadagnano il 2% in meno. Alle donne vengono indicate condizioni meno convenienti sia in fase di determinazione del prezzo di listino iniziale, sia nella negoziazione dello sconto. Tenuto conto che un americano medio cambia casa in media 11 volte durante la propria vita, la disparità aumenta al punto che, secondo lo studio, una donna single perde 1.600 dollari l’anno a causa del diverso trattamento che le viene riservato.

Le differenze nell'acquisto e nella vendita degli immobili, stimano i ricercatori, può arrivare a influire fino al 30% sul gap esistente tra il patrimonio di uomini e donne al momento della pensione.

    Scrivi un commento

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

    Il profilo dell'autore

    Paolo Fiore Giornalista professionista e leccese in trasferta: Bologna, Roma, New York, Milano. Dopo la Scuola di giornalismo Walter Tobagi, ha scritto per Affaritaliani, MF-Milano Finanza, l'Espresso, Startupitalia e Skytg24.it. Si occupa di economia e innovazione per Agi, FocuSicilia e collabora con il gruppo Rcs.

    Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo