Barometro Crif: le richieste di mutuo seguono un trend di crescita a doppia cifra

Pubblicato il 5 settembre 2014

Ad agosto, quindi il mese appena concluso, le richieste di mutui per la casa avanzate dalle famiglie italiane sono aumentate del 14,7% rispetto allo stesso mese dell'anno passato. Secondo l’ultimo aggiornamento del Crif, l'istituto che rileva le variazioni mensili relative alle richieste di mutuo raccolte dalle banche, si tratta del terzo aumento consecutivo a doppia cifra.

Il dato, sempre secondo il Crif, risulta ancora più significativo considerando che il confronto avviene con lo stesso mese del 2013, momento nel quale venne registrato il primo segno positivo dopo il crollo avvenuto nel biennio 2011-2012. A conferma del costante recupero dei volumi pre-crisi, il barometro Crif sottolinea che, in complesso, nei primi otto mesi del 2014, cioè da gennaio ad agosto, la domanda di mutui ha fatto registrare un +11,5% se confrontata con lo stesso periodo del 2013.

Sempre secondo il Crif, nei primi otto mesi di quest'anno, l’importo medio richiesto con mutui si attesta a 124.342 euro, qualcosa in meno rispetto ai 127.778 euro dello stesso periodo dell'anno passato, evidenziando così una dinamica di costante contrazione. Per quanto concerne la distribuzione in funzione dell’importo, sempre nel periodo gennaio-agosto 2014, la classe prevalente si conferma quella tra  100.000 e 150.000 euro, che si accaparra il 28,5% del totale delle richieste, seguita dalla classe di mutui in cui vengono richieste cifre inferiori a 75.000 euro, che copre il 28,3% delle richieste.

Questa dinamica, commentano gli esperti, risulta agevolata dalla progressiva riduzione del prezzo di immobili residenziali insieme agli stock di invenduti disponibili sul mercato: il combinato tra l'uno e l'altro sta rendendo l’acquisto ancora più conveniente e alla portata di un sempre maggiore numero di famiglie.

Infine, analizzando la domanda di mutui dal punto di vista della durata del finanziamento emerge, secondo gli esperti del Crif, che la classe di mutui che ha durata compresa tra 25 e 30 anni è quella preferita dalle famiglie italiane, dal momento che si accaparra una quota di mercato pari al 27,7% del totale dei mutui richiesti.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo