Il Demanio darà in concessione alcuni fari da recuperare sulle nostre coste

Pubblicato il 11 June 2015

Contro il logorio della vita moderna, in un futuro neppure troppo lontano, sarà possibile rifugiarsi in luoghi lontani dalla caos cittadino, nelle ospitali quattro mura di un faro. Certo, in tal caso, più che chiedere “un mutuo casa” per l’acquisto, potrebbe rivelarsi necessario chiedere un mutuo per la ristrutturazione. Perché a fornire i fari in concessione sarà direttamente il Demanio a patto che vengano recuperati per altri usi: finalmente, dopo lungo parlare, è stato infatti presentato questa settimana un piano per valorizzare alcune delle strutture attualmente esistenti lungo le coste italiane in modo tale non solo da sottrarli a un lento declino, ma anche da ricavarne un reddito per le casse dello Stato.

L'obiettivo è quello di sollecitare progetti di recupero da parte di investitori privati premiando i migliori con concessioni di lungo periodo, anche fino a 50 anni.

Undici i fari che in questa prima fase del piano potranno essere dati in concessione: si va dal Faro di Brucoli ad Augusta (in provincia di Siracusa) a quello di Murro di Porco a Siracusa, da Capo Grosso nell'Isola di Levanzo (Trapani) a Punta Cavazzi ad Ustica, da Capo d'Orso a Maiori (Salerno) al Faro di Punta Imperatore a Forio d'Ischia (Napoli), fino a quello di San Domino alle Isole Tremiti (Foggia). A questi si aggiungono quattro fari messi a disposizione dal ministero della Difesa: due sull'Isola del Giglio, Punta del Fenaio e Capel Rosso, uno alle Isole Formiche (Grosseto) e quello di Capo Rizzuto (Crotone).

All’estero il fenomeno è tutt’altro che nuovo: molti fari sono stati già riconvertiti in strutture ricettive gestite da privati a fronte del pagamento di una concessione allo Stato. Qualche anno fa è stato condotto con successo anche un esperimento nella nostra penisola, a Domus de Maria, in Sardegna. Qui il faro di Capo Spartivento è stato trasformato in una guest house di lusso, alla stregua di quanto già avviene in Portogallo, Spagna e Scozia.

Ma l’iniziativa del Demanio potrebbe essere replicata sulla base dei risultati ottenuti da questo lancio. Già pronti, si fa per dire, perché occorreranno importanti lavori di recupero,  altri 40 fari gestiti sempre dal Demanio e qualche altra decina in uso al ministero della Difesa.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Rosaria Barrile Rosaria Barrile, giornalista professionista nata a Milano e laureata in Scienze Politiche, ha iniziato nel 2004 ad occuparsi di prodotti e servizi bancari e assicurativi per conto di un periodico specializzato e da allora non ha mai smesso.

In passato ha collaborato, tra gli altri, con il settimanale Soldi, la testata on line Etica News e il portale dedicato alle donne alfemminile.com. Ha condotto i servizi esterni della trasmissione Salvadenaro, programma di educazione finanziaria andato in onda sul canale 7Gold. Collabora attualmente con le testate on line Lamiafinanza.it, Lamiafinanza-green.it, Lamiaprevidenza.it, Banca e Mercati, e i mensili Largo Consumo e Bluerating.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo