Mutui acquisto casa Webank

Le soluzioni di Webank acquisto casa

Per chi vuole acquistare la prima o la seconda casa, Webank propone uno specifico prodotto di mutuo con due differenti tassi d’interesse a disposizione del cliente. Mutuo Webank acquisto casa offre: attivazione, istruttoria e perizia a zero spese, Polizza Casa compresa e un gestore mutui dedicato.

Le caratteristiche del finanziamento variano in base al tasso scelto, che può essere fisso o variabile. E' anche disponibile il mutuo opzione con partenza a tasso fisso per i primi 5 anni.

Mutuo fisso

Per richiedere un mutuo casa Webank a tasso fisso è necessario essere cittadini italiani da almeno 3 anni e avere al massimo 60 anni. Il tasso resta fisso per tutta la durata del mutuo ed è calcolato sulla base dell’IRS, a cui va aggiunto lo spread. Questo subisce un ribasso se l’importo erogato è inferiore o uguale al 60% del valore dell’immobile o se risulta pari o superiore a 100.000 €. L’importo erogabile va da un minimo di 50.000 € ad un massimo di 1 milione di €, ma non può superare l'80% del valore dell’immobile. La durata è compresa tra i 10 e i 30 anni.

Mutuo Variabile

I requisiti per accedere al mutuo variabile di Webank sono gli stessi del mutuo fisso. Ovviamente cambia il tasso di interesse, che varia in base alle oscillazioni del parametro di riferimento Euribor 3 mesi. Importo erogabile e durata del mutuo non subiscono variazioni. Lo spread applicato al mutuo si riduce se l’importo erogato è inferiore o uguale al 50% e 70% del valore dell’immobile. Una ulteriore riduzione è prevista per importi pari o superiori a 100.000 €.

Mutuo Opzione Fisso

Il mutuo Opzione Fisso prevede un periodo iniziale di 5 anni con il tasso di interesse fisso e calcolato sulla base dell'indice IRS a 5 anni aumentato di uno spread stabile per fasce di importi. Alla scadenza del 5° anno (e per tutti i quinquenni successivi) è possibile scegliere se continuare a tasso fisso (stesso spread iniziale e valore dell'indice IRS a 5 anni vigente in quella data) o passare ad un regime di tasso variabile, calcolato come somma dello spread iniziale e dell'indice Euribor 3 mesi vigente alla data di esercizio dell'opzione.

Schede: mutui acquisto casa