Mutuando: il blog di Mutui.it

Cercare un mutuo online

Cercare un mutuo online

3 giugno 2011

La convenienza del mutuo passa anche per Internet

Mutuo fa sempre più rima con Internet. Basti pensare che 4 dei 57 miliardi di euro erogati nel 2010 dalle banche alle famiglie per l’acquisto della casa sono passati per il web. A metterlo nero su bianco è la Banca d’Italia secondo cui, sul totale dei prestiti effettuati, la percentuale generata dall’online varia dal 7% al 10%.

Ma il ruolo della Rete nel mercato dei mutui non rappresenta solo uno strumento per dare impulso all’economia, ancora alle prese con gli effetti della crisi. Consente, di fatto, anche ai mutuatari un notevole risparmio, soprattutto ora che la Banca centrale europea ha aumentato il costo del denaro. Sottoscrivere il mutuo più azzeccato può, infatti, determinare anche un minor esborso annuo superiore ai 2mila euro.

E l’hanno capito bene 4 milioni di italiani che, per districarsi nell’ampia gamma di prodotti offerti dagli istituti di credito, hanno utilizzato un mediatore online - come Mutui.it - che consente la comparazione dei prezzi, a parità di condizioni, considerando tutte le casistiche possibili.

Una soluzione molto semplice che fa risparmiare tempo e denaro. Questo servizio aiuta, infatti, gli aspiranti proprietari di casa nella ricerca del mutuo più adatto alle proprie tasche, proponendo il piano di ammortamento che meglio tutela le esigenze finanziarie. Inoltre fornisce un elenco delle migliori offerte aggiornate in tempo reale che, altrimenti, girando per agenzie e banche, costerebbero giorni di confronti. Il tutto comodamente seduti sulla poltrona di casa, senza file allo sportello o lo stress da interrogazione che si prova seduti difronte all’impiegato della banca.

Con pochi click vanno inseriti i parametri del mutuo desiderato come l’importo, la durata, il tipo di tasso (dal fisso al variabile con il cap) e la finalità (ad esempio prima, seconda casa o surroga), insieme a pochi e anonimi dati anagrafici (in genere età, reddito netto mensile, tipo di lavoro svolto, ma non nome o cognome).

Questi dati vanno inseriti in modo completo e dettagliato così che la ricerca sia più circostanziata possibile, ricordando che a decidere se erogare il finanziamento sarà comunque ed esclusivamente la banca prescelta.

E se con un solo preventivo si ottengono le offerte di mutuo on line - il calcolo delle proposte avviene in modo imparziale e senza alcun costo aggiuntivo - navigare su Internet risulta vantaggioso anche perché le banche virtuali riescono a ridurre i costi di gestione, tagliando una serie di servizi tipici dell’agente tradizionale come il personale, la cancelleria e le filiali sparse lungo lo Stivale. Senza  rinunciare alla qualità. Gli istituti operanti in Rete sono comunque distaccamenti delle migliori banche italiane.

Va, tuttavia, ricordato che la sottoscrizione di un mutuo non può basarsi unicamente sul confronto dei prezzi: si tratta di un’operazione molto più complessa e delicata che prevede una buona dose di attenzione. È importante sottolineare che il prestito migliore non è sempre quello che presenta il tasso di interesse più basso. Prima di sottoscrivere un mutuo che condizionerà circa 25 anni della nostra vita bisogna sempre valutarne tutte le condizioni.

Così, anche se per tutto il 2011 i tassi resteranno sostanzialmente bassi, non si deve trascurare il rischio che il costo del denaro possa aumentare nei prossimi anni in maniera significativa. Allora sarebbero dolori per chi avesse optato avventurosamente sull’indicizzato, che garantisce solo nell’immediato un pagamento più basso delle rate.

Ma grazie alla consulenza specializzata che offre Mutui.it è possibile ottenere un giudizio obiettivo rispetto agli istituti di credito, evitando di commettere il grande errore di non analizzare la situazione reddituale e le aspettative del sogno di una vita.

di

Altre news

Commenti

  • Io sono sempre stato un po scettico su queste cose però in effetti qui non mi sono trovato male, è utile per confontare i prezzi e ci si mette poco.. Se avessi cercato in altri modi chissà quanto ci avrei messo.
    scritto da Gioey il 27/06/2011

Scrivi un commento

Preventivo mutui

Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Mutuando di Patrizia De Rubertis

Romana, laureata in Scienze Politiche, giornalista professionista, si occupa da molti anni di questioni legate all’economia e alla finanza. Ha lavorato, fra gli altri, per Skytg24, MiaEconomia, Rai3. Dal 2010 è una delle inviate per il programma economico de La7 Effetto Domino.