Calcolo Rata Mutuo Banca di Trento e Bolzano

Mutui Banca di Trento e Bolzano

Intesa Sanpaolo

La Banca di Trento e Bolzano nasce nel 1934 per sostituire la defunta Banca del Trentino e dell’Alto Adige e proseguire l’azione di sostegno a favore dell’economia della regione. Inizialmente nota come Banca di Trento, essa assume la denominazione attuale soltanto dopo la Seconda guerra mondiale, ma già negli anni ’30 dà il via alla sua opera di espansione aprendo filiali in tutto il territorio trentino. Più tardi, nel 1981, viene aperto il primo ufficio a Roma e solo tre anni più tardi la Banca di Trento e Bolzano arriva anche a Monaco di Baviera. Oggi, l’istituto fa parte del Gruppo Intesa Sanpaolo e in tema di finanziamenti per la casa adotta il prodotto denominato Mutuo Domus.

Le banche del Gruppo Intesa Sanpaolo non propongono una lista di mutui predefiniti nella quale cercare il finanziamento che più si avvicina ai propri desideri, bensì valutano i bisogni specifici del cliente per costruire insieme a lui un mutuo personalizzato. Il Mutuo Domus è infatti estremamente flessibile e offre al mutuatario la scelta fra tre diversi tipi di tasso: fisso, variabile Euribor e variabile BCE.

Il prodotto è disponibile presso la Banca di Trento e Bolzano in due versioni: il Piano base, indicato per tutte le tipologie di cliente e finalizzato all’acquisto della prima o della seconda casa, e l’Offerta superflash, un mutuo agevolato per giovani fino ai 35 anni che vogliono acquistare la prima abitazione. La durata va dai 10 ai 40 anni per il tasso fisso, dai 10 ai 30 per il variabile. Il Mutuo Domus con Offerta superflash può essere richiesto anche dai lavoratori atipici, con un’apposita polizza che li tutela in caso di problemi economici e perdita del lavoro.

Va ricordato che la Banca di Trento e Bolzano, così come le altre società del Gruppo Intesa Sanpaolo, mette a disposizione le opzioni Sospensione Rate e Flessibilità Durata, perfette per chi si trovi ad affrontare periodi non previsti di difficoltà a finanziamento ancora in corso e intenda sospendere temporaneamente il pagamento delle rate o prolungare la durata del mutuo. Vi è infine l’opportunità di trasferire un mutuo accesso con un’altra banca presso la Banca di Trento e Bolzano, attraverso la cosiddetta surroga, per trasferire il finanziamento ed ottenere condizioni più vantaggiose.

Numero verde Banca di Trento e Bolzano: contatti per assistenza clienti

La Banca di Trento e Bolzano è stata fusa con Intesa Sanpaolo che ha incorporato l'istituto di credito trentino. La clientela può quindi contattare la propria banca usufruendo dei canali messi a disposizione dall'istituto torinese. I correntisti che desiderano avere assistenza per l'utilizzo dei servizi oppure vogliono disporre operazioni bancarie e le persone interessate ad avere informazioni sui prodotti finanziari possono contattare, dall'Italia, il numero verde 800303303. In caso ci si trovi all'estero va composto il numero a pagamento +390118019200. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 7 alle ore 24 e il sabato e la domenica dalle ore 9 alle ore 19.

In alternativa al contatto telefonico si può scegliere la forma scritta per comunicare con la Banca di Trento e Bolzano. Aprendo la pagina internet di Intesa Sanpaolo all'indirizzo https://www.intesasanpaolo.com/it/common/parla-con-noi/scrivi-alla-filiale-online.html si trova un formulario da compilare. Basta scegliere la banca del gruppo a cui ci si vuole rivolgere selezionandola dal menù a tendina e quindi digitare nominativo e recapiti. Successivamente si scrive il messaggio ed eventualmente si allega un file. Cliccando sul tasto ''invia'' un'email arriverà agli operatori che provvederanno a prendersi carico dell'istanza e a fornire una risposta.

I clienti della Banca di Trento e Bolzano possono inoltre usare l'area riservata del sito di Intesa Sanpaolo oppure la sua applicazione per smartphone e tablet per accedere alla pagina contenente le informazioni sui contratti in essere. Oltre a poter eseguire le tradizionali operazioni bancarie, è possibile apportare modifiche all'anagrafica in maniera diretta e indipendente e inoltre si può dialogare con un operatore attraverso la chat. Basta avviare la conversazione e un addetto risponderà in tempo reale ai quesiti posti. Il servizio è disponibile in orari d'ufficio, ma nel caso si abbia bisogno in altri momenti si può lasciare il messaggio e si viene ricontattati alla riapertura del servizio. Chi possiede l'app può semplicemente cliccare sul tasto ''entra'', come accade per il sito web con l'icona posta in alto a destra. Si digitano il codice cliente e la password ottenuti alla sottoscrizione del contratto e quindi si accede alla propria area.

Informazioni sulle principali Banche italiane

Preventivo mutui Intesa Sanpaolo

Confronta i mutui Intesa Sanpaolo con i mutui offerti dalle altre banche partner di Mutui.it.
Bastano 2 minuti!

Mappa filiali Intesa Sanpaolo

Scegli la regione e trova la filiale Intesa Sanpaolo più vicina a te.

VenetoLombardiaToscanaSardegnaAbruzzoBasilicataSiciliaPugliaPiemonteLazioCampaniaMarcheCalabriaUmbriaMoliseEmilia RomagnaFriuli Venezia GiuliaLiguriaTrentino Alto AdigeValle d'Aosta

Hai dubbi sui mutui Intesa Sanpaolo? Contatta i nostri consulenti, ti aiuteranno a capire qual è la soluzione adatta alle tue esigenze.

Servizio Clienti
02 55 55 222 Lun-Ven 9.00-18.00