Polizze mutui care: si discute sulle misure

Pubblicato il 27 June 2011

Dopo l’Isvap, l’Antitrust. “Le assicurazioni sui mutui sono troppo care e spesso celano autentiche circostanze di speculazione” – ha tuonato la scorsa settimana il Garante Antonio Craticalà. Le aliquote medie provigionali superano in molti casi il 50%, con punte del 75. L’Abi, l’associazione delle banche, chiede di poter partecipare a un tavolo con Authority e unioni dei consumatori per poter attuare proposte concrete e al fine di accrescere trasparenza e canali di informazione per il cliente.

Ma cosa c’è da sapere sulle polizze relative ai mutui? Innanzitutto, l’Isvap ha ribadito il concetto che codesti prodotti, chiamati Cpi (Credit protection insurance), non sono obbligatori e il cliente deve poter scegliere senza subire imposizioni da parte dell’istituto bancario. Inoltre, va ricordato che queste polizze sono molto spesso onerose, quindi è necessario prendere tutte le informazioni del caso. Dallo scorso 1 giugno, con le nuove direttive sul credito al consumo, le polizze non possono in alcun modo essere superiori al Taeg, qualora la stipula della polizza sia ritenuta dalla banca una condizione necessaria per l’ottenimento del mutuo. L’Isvap poi consiglia in questo caso di utilizzare ancor di più i comparatori tra i diversi prodotti presenti sul mercato, vista “l’abnormità di commissioni presenti in alcuni contratti assicurativi a tutela di un mutuo prima casa”.

Per rendere più efficace e trasparente il tutto comunque presto arriveranno nuove misure: l’Abi propone che i clienti abbiano la possibilità in futuro di chiedere un preventivo generale al proprio agente e che gli istituti di credito siano tenuti a dare una risposta in tempi certi e in modo totalmente trasparente. Ma il problema, secondo l’Isvap, resta a monte: se le banche continuano a puntare i piedi e ad essere restie a concedere mutui senza coperture assicurative, sarà difficile vedere i costi scendere per il cliente.

 

di Valerio Mingarelli

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Valerio Mingarelli Valerio Mingarelli, marchigiano, è giornalista professionista fin dall’età di 28 anni.

Ha cominciato la sua carriera in ambito televisivo (TV Marche e TV 23) per poi passare alla carta stampata nel 2002 scrivendo prima per il Giornale dell’Umbria e poi per il Corriere Adriatico. Dal 2007 è al quotidiano Metro, testata internazionale fra le più diffuse, dove cura le pagine dell’economia scrivendo, fra l’altro, di assicurazioni, risparmio, mutui e immobiliare.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo