Interesse

Per interesse si intende l’importo aggiuntivo dovuto in cambio della disponibilità di un capitale (di solito liquidità) per un dato periodo. In pratica rappresenta il costo del denaro prestato, una “retribuzione” per chi si priva della possibilità di utilizzare temporaneamente il suo denaro. La percentuale di capitale che va restituita ogni anno è detta tasso di interesse.

Si distingue fra interessi semplici e interessi composti: nel primo caso, gli interessi si accumulano in misura costante per ogni unità di tempo e sono calcolati solo sul capitale di debito; nel secondo, l’interesse si calcola non solo sul capitale ma anche sullo stesso interesse accumulato nel tempo.

27 settembre 2011

Forse ti interessa anche ...

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo