Erogazione del mutuo

Si intende la pratica con la quale la banca eroga il mutuo richiesto a favore del mutuatario. Può essere contestuale o differita, rispetto alla data del rogito notarile: nel primo caso il funzionario di banca porta dal notaio un assegno circolare oppure denaro contante pari all'ammontare del mutuo; nel secondo, invece la banca si riserva un tempo che per legge non può andare oltre il consolidamento dell'ipoteca.

12 settembre 2011

Forse ti interessa anche ...

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo