Banca di Pisa e Fornacette

Mutui Banca di Pisa e Fornacette

La Banca di Pisa e Fornacette Credito Cooperativo è una realtà finanziaria fondata nel 1962 e principale artefice dello sviluppo economico e sociale del Comune di Pisa. Propone alla clientela un gran numero di soluzioni pensate specificamente per quelle che possono essere le esigenze locali. La conoscenza del territorio e della sua storia hanno infatti reso questa banca un vero e proprio punto di riferimento per privati, professionisti e aziende che vivono e operano sul territorio.

Tipologie mutui Banca di Pisa e Fornacette

La Banca di Pisa e Fornacette propone diverse tipologie di mutui per l'acquisto della prima casa nonché per la ristrutturazione. La suddivisione dei prodotti della banca permette di suddividere i mutui in:

  • mutuo a tasso variabile;
  • mutuo a tasso misto;
  • mutuo per ristrutturazione;
  • surroga del mutuo.

Mutuo a tasso variabile Banca di Pisa e Fornacette

La proposta di mutuo a tasso variabile è caratterizzata da rate che variano nel tempo in base agli andamenti del mercato, potendo diventare più o meno convenienti nel tempo. La variazione è data dalle oscillazioni di un parametro specifico, solitamente l'Euribor, che porterà la rata ad avere, nel tempo, valori maggiori o minori di quelli iniziali.

La Banca di Pisa e Fornacette propone un mutuo a tasso variabile che permette di coprire fino all'80% del valore dell'immobile da acquistare e permette di definire un piano di rimborso che può andare dai diciotto mesi ai trent'anni.

Il mutuo a tasso variabile viene consigliato dai consulenti della Banca di Pisa e Fornacette a quanti vogliono pagare una rata sempre in linea con quelli che sono i valori del mercato essendo in grado di sostenere eventuali incrementi dei costi nel tempo.

Mutuo a tasso misto Banca di Pisa e Fornacette

I mutui a tasso misto sono sempre più richiesti negli ultimi tempi in quanto permettono di fondere i vantaggi del tasso fisso e di quello variabile in un'unica soluzione. E infatti questa soluzione prevede cinque anni di mutuo a tasso fisso e successivamente il passaggio al tasso variabile. In questo modo si potrà avere la stabilità della rata nei primi anni e successivamente la convenienza dell'adeguamento ai valori del mercato.

Il mutuo a tasso misto permette di finanziare fino all'80% del valore dell'immobile in caso di mutuo fondiario e fino al 100% in caso di mutuo non fondiario. Per quanto riguarda invece il piano di finanziamento, potrà essere di minimo diciotto mesi e massimo trent'anni.

Questo profilo mutuario è particolarmente indicato a quanti vogliono avere una stabilità iniziale sulle prime rate del mutuo, in modo da organizzare al meglio le proprie economie prima di passare alla rata variabile.

Mutuo per ristrutturazione

Richiedere un mutuo per la ristrutturazione della casa permetterà di trasformare un vecchio appartamento in una soluzione moderna e, soprattutto, più adatta alle esigenze di chi vi abita. Per la ristrutturazione la Banca di Pisa e Fornacette propone una serie di profili di finanziamento da adattare alle esigenze specifiche.

Surroga del mutuo

Chi ha stipulato un mutuo con un'altra banca ma è alla ricerca di condizioni più vantaggiose potrà rivolgersi ai nostri consulenti per verificare la possibilità di una surroga del mutuo. Il trasferimento del mutuo avviene senza alcuna spesa né penale e permette di ottenere tutti i vantaggi dei mutui della Banca di Pisa e Fornacette.

Calcolo rata e simulazione mutuo Banca di Pisa e Fornacette

Per sapere quale profilo di mutuo possa essere più adatto alle proprie esigenze è possibile recarsi presso una delle filiali della banca e richiedere un appuntamento con un consulente. Potrete così effettuare una simulazione e prevedere il calcolo della rata per le diverse opzioni di mutuo disponibile.

In alternativa, potete scegliere di utilizzare un simulatore online come quello proposto da Mutui.it. Basterà compilare i diversi campi presenti sulla pagina del sito, ossia le informazioni sulle dimensioni e valore stimato dell'immobile, la località e il numero e tipologia di rate che si intende pagare per ottenere un preventivo del mutuo presso i diversi istituti in grado di offrire una proposta in linea con le informazioni riportate.

Numero Verde Assistenza Banca di Pisa e Fornacette

  • Sede Legale: Lungarno Antonio Pacinotti, 8 - 56126 Pisa
  • Direzione Generale: Via Tosco Romagnola, 93 - 56012 Fornacette (PI)
  • PEC: bancadipisa@pec.bancadipisa.it
  • Numero Verde Assistenza: 800.42.42.42

Filiali

La Banca di Pisa e Fornacette ha circa venti filiali su tutto il territorio di Pisa e Lucca. Per cercare la sede più comoda e vicina basta recarsi sulla pagina dedicata della banca e verificare indirizzi, contatti, giorni e orari di apertura.

Storia del marchio

  • 1962: nasce la Cassa Rurale e Artigiana di Fornacette;
  • 1994: la Cassa Rurale diventa una Banca di Credito Cooperativo e cambia la sua denominazione in Banca di Credito Cooperativo di Fornacette;
  • 2013: in seguito a un'espansione territoriale che la porta a Pisa diventa Banca di Pisa e Fornacette Credito Cooperativo;
  • 2019: diventa parte del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea

Informazioni sulle principali Banche italiane

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

News Banca di Pisa e Fornacette