Mutuo tasso misto

Perché scegliere un mutuo a tasso misto

Il mutuo tasso misto è il mutuo erogato dalla banca o dalla società finanziaria che prevede per contratto una modifica del tasso di interesse da variabile a fisso e viceversa durante la durata del mutuo. Di solito il mutuatario richiede un mutuo tasso misto per tutelarsi dalle oscillazioni del mercato finanziario e garantirsi una relativa sicurezza.

Il cambio di tasso può essere effettuato più volte secondo quanto stabilito al momento della stipula del mutuo. Bisogna però ricordare che passare, per esempio, dal tasso variabile al fisso in periodo di rialzo non costituisce automaticamente una garanzia di risparmio, poiché il tasso fisso applicato è quello aggiornato (quindi anch'esso più elevato) e non quello calcolato all'inizio del contratto di mutuo.

Le offerte di mutui tasso misto delle banche italiane possono essere confrontate su Mutui.it grazie all'apposito servizio gratuito di comparazione.

Calcola preventivo mutuo >>


Vantaggi del mutuo tasso misto

•  I mutui tasso misto consentono di adottare il tasso fisso nel periodo iniziale, che coincide con quello più importante per l’ammortamento. Si avranno così delle condizioni di rata più vantaggiose e quando il periodo di stabilizzazione sarà passato, si potrà decidere di adottare un tasso variabile che nel lungo periodo diventa più economico.

Svantaggi del mutuo tasso misto

•  La garanzia di stabilità è una sicurezza ma ha un costo; questa tipologia spesso costa leggermente di più di un contratto caratterizzato da un tasso variabile tradizionale.

Per chi è indicato?

Si consiglia alle persone che non godono di una situazione economica ben definita e che non riescono a valutare in modo predominante quale tasso d’interesse soddisfi al meglio le proprie esigenze. Si può disporre in questo modo di un'ancora di salvezza che consente il cambio di tasso qualora la scelta iniziale si riveli errata o le condizioni di mercato rendano preferibile l'altra l'alternativa.

I mutui tasso misto sono pensati specialmente per coloro che prevedono per il futuro una situazione economica più favorevole e che per i primi anni non possono permettersi di vedersi aumentare la rata.

Ricorda: su Mutui.it puoi confrontare i mutui tasso misto degli istituti bancari italiani e richiedere un preventivo gratuito. Calcola preventivo mutuo >>

INDICE EURIBOR

EURIBOR Attuale

  • 1 mese -0,37%

Andamento indice EURIBOR

Preventivo prodotti a tasso misto

Fai un preventivo per il tuo mutuo tasso misto utilizzando il nostro comparatore.
Bastano 2 minuti!

Altri tassi d'interesse

News Mutuo tasso misto

18 April 2011

Rate del mutuo più alte?

La Bce lo aveva annunciato: ad aprile il costo del denaro sarebbe potuto aumentare di un quarto di punto.In questo 2011, le rate dei mutui a tasso variabile saranno destinate inesorabilmente a salire...