U.T.E.

U.T.E.

L'U.T.E, altrimenti noto come Ufficio Tecnico Erariale, è stato istituito nel 2001 e appartiene alle Agenzie locali del territorio italiano.

Un tempo definito come catasto, oggi si occupa di attribuire la rendita catastale degli immobili. A questo riguardo esegue calcoli specifici che sono basati su indici e tabelle. Nello specifico, la rendita catastale viene attribuita a ciascun immobile sulla base di determinati variabili, quali l'ubicazione, la metratura cubica e le tecniche di costruzione.

Il calcolo della rendita si rivela indispensabile non solo per la quantificazione dell'IMU, ma anche ai fini di altre imposte, quali quelle di successione, di donazione, ipotecarie e catastali. Il ricorso all'U.T.E. da parte dei cittadini avviene specialmente quando si acquista casa e occorre raccogliere tutta la documentazione necessaria da accompagnare alla richiesta del prestito che verrà erogato dalla banca.

Gli interessati dovranno rivolgersi all'U.T.E. territorialmente competente per la provincia al fine di ottenere il rilascio dell'estratto di mappa, un documento che serve per identificare dove si trova l'immobile e che la banca richiede per accordare l'erogazione di un mutuo. Inoltre tramite l'U.T.E. si può ottenere anche il certificato di attuale intestazione di un determinato immobile, dal quale si evince la validità del passaggio di proprietà dal precedente al nuovo proprietario.

Forse ti interessa anche ...

Preventivo mutui

Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore.
Bastano 2 minuti!