Mutui, Unicredit lancia “Progetto lavoro”

Pubblicato il 30 gennaio 2013

Ottenere un mutuo per l’acquisto della prima casa: pratica difficile, in tempi complicati come questi. E viste le continue bufere che si abbattono sul sistema bancario, è anche comprensibile: i rubinetti del credito restano serrati e anche gli istituti più solidi, si espongono soltanto di fronte a garanzie ben precise. Ma acnhe in una fase vacillante come questa, le offerte con maglie leggermente “più larghe” si trovano ancora. E’ il caso di Unicredit, che proprio in questi giorni ha lanciato sul mercato un nuovo prodotto in tema di mutui che potrebbe andare incontro alle esigenze di molti.

La nuova proposta che arriva dal colosso di Piazza Cordusio si chiama “Progetto Lavoro”: si tratta di un finanziamento sulla prima casa che la banca concede pure senza l’ausilio di un garante, e si può optare indifferentemente per il tasso fisso o per quello variabile a seconda del proprio gusto.  Perché il nome “Progetto Lavoro”? Semplice: questo prodotto di Unicredit vanta tra le sue caratteristiche anche quella di poter accedere a un mutuo anche senza che il cliente che lo richiede abbia un contratto a tempo indeterminato. Quindi considerando le difficoltà che molti hanno sul piano lavorativo, con la flessibilità che ora la fa da padrone, è di sicuro una peculiarità non da poco. “Progetto lavoro” inoltre prevede un piano di ammortamento fino a 30 anni, a seconda, anche qui, delle esigenze del firmatario.

Gli importi variabili sono per cifre che vanno dai 30 mila euro fino ai 200 mila, e come detto, la stipula di un tasso fisso o di uno variabile è una scelta che riguarda esclusivamente il mutuatario. Infine, Unicredit dà la possibilità di discutere tutte le varie clausole del contratto per poter venire ulteriormente incontro alle richieste del cliente.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Valerio Mingarelli Valerio Mingarelli, marchigiano, è giornalista professionista fin dall’età di 28 anni.

Ha cominciato la sua carriera in ambito televisivo (TV Marche e TV 23) per poi passare alla carta stampata nel 2002 scrivendo prima per il Giornale dell’Umbria e poi per il Corriere Adriatico. Dal 2007 è al quotidiano Metro, testata internazionale fra le più diffuse, dove cura le pagine dell’economia scrivendo, fra l’altro, di assicurazioni, risparmio, mutui e immobiliare.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo