Mutui casa: crescono i mutui a tasso variabile, stabili i fissi

Pubblicato il 4 April 2011

Aumentano dello 0,05% i mutui a tasso variabile mentre restano fermi quelli a tasso fisso. E' la foto del mercato dei mutui così come la scatta (ogni settimana) il Sole 24 Ore. Il tasso è l'ago della bilancia del mutuo: quello variabile presenta rate che oscillano sulla base di parametri determinati (il tasso d'interesse di mercato, per esempio) già specificati nel contratto, quello fisso ha una rata costante negli anni, la cui entità non varia in relazione alle oscillazioni dei tassi d'interesse.

In teoria il primo è più conveniente perché la rata viene indicizzata di volta in volta alle variazioni dei tassi: nel secondo caso, anche se i tassi dovessero abbassarsi, la rata rischia di restare alta. In questo momento quello che avviene è il contrario. Facendo due conti, nel caso in cui si voglia acquistare una casa da 200mila euro e si ottenga un mutuo decennale da 100mila euro a tasso variabile adesso si ottiene il tasso del 2,27%: più o meno una settimana fa era il 2,21%. Sulla casa da 200mila euro, la rata sale a 932 euro la mese.

La stessa cosa succede per un mutuo quindicennale: oggi la rata è maggiorata di 3 euro mentre nel caso di un mutuo ventennale la rata cresce di 1 euro. I mutui a venticinque e quelli a trenta anni passano dal 2,26% al 2,32%. Resta invece invariato il mutuo a tasso fisso, qualunque durata abbia: a dieci anni il tasso è al 4%, a quindici e venti anni sale (stabile) al 4,4%. Sempre con le cifre di cui sopra, la rata del tasso decennale è fissa a 1012 euro.

D'altronde il mattone si muove rapidamente e non sempre nella giusta direzione. Secondo Nomisma il mercato immobiliare a fine 2010 non ha evidenziato la ripresa che ci si attendeva: le compravendite immobiliari chiuse in Italia l'anno scorso sono state 611.878, mentre a fine anno erano attese almeno 630mila transazioni concluse.

di Franco Canevesio

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo