Covid: aumentano pignoramenti e aste immobiliari

Maggior concentrazione al Sud e nelle Isole

Maggior concentrazione al Sud e nelle Isole

Pubblicato il 12 marzo 2021

Le moratorie sui mutui prima casa e le altre misure per ammortizzare la crisi economica non sono bastate; negli ultimi sei mesi del 2020 si è registrato un aumento verticale delle abitazioni all'asta: +63,5% rispetto al primo semestre.

I dati del Centro Studi Sogeea sono l'ennesima prova di quanto la pandemia stia impattando sulle famiglie italiane. E non solo: tra luglio e dicembre, sono stati pignorati anche quattro castelli, 15 ospedali, 8 teatri e 17 conventi.

La geografia dei pignoramenti

Il dato complessivo segnala una crescita repentina, ma non racconta le differenze territoriali.

Nel Nord l'incremento è più debole: +27,7% (anche se su numeri assoluti più alti). Al Centro è del 64%, al Sud arriva al 113% e nelle Isole al 284%.

Traducendo le percentuali in numeri ed euro: le case finite all'asta sono state 15.146: In due casi su tre con un valore inferiore ai 100 mila euro e solo in uno su dieci oltre i 200 mila. Insomma: non certo immobili di pregio.

Le aste hanno mosso un mercato da 1,5 miliardi. Quasi tutti finiscono nelle casse delle banche, mentre in quelle dell'Erario vanno circa 160 milioni.

Si stima poi una spesa da un miliardo per le ristrutturazioni post-acquisto, con lo Stato che, tra Iva e tasse, dovrebbe ottenere circa 270 milioni.

Vendesi piccoli alberghi

I pignoramenti hanno colpito anche le strutture ricettive, azzoppate dalle restrizioni anti-Covid.

Gli alberghi all'asta nel secondo semestre 2020 sono stati 128, il 7% in più rispetto al primo. Anche in questo caso, quasi un terzo delle strutture ha sede al Nord, anche se sono Lazio (con 16), Sicilia (15) e Sardegna (13) le regioni con più alberghi in vendita.

Proprio come per le abitazioni, a pagare il prezzo più alto sono soprattutto le realtà più piccole: più di un albergo su due ha un prezzo di vendita inferiore al milione di euro. 

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Paolo Fiore Giornalista professionista e leccese in trasferta: Bologna, Roma, New York, Milano. Dopo la Scuola di giornalismo Walter Tobagi, ha scritto per Affaritaliani, MF-Milano Finanza, l'Espresso, Startupitalia e Skytg24.it. Si occupa di economia e innovazione per Agi, FocuSicilia e collabora con il gruppo Rcs.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo