Interessi Passivi del Mutuo

Cosa sono gli interessi Passivi del Mutuo

Quando una banca presta del denaro a titolo di mutuo ha scelto di favorire una persona erogando parte del valore di un immobile che si intende acquistare. La banca potrebbe utilizzare quella somma di denaro per altri progetti come investimenti, titoli azionari e partecipazioni, ma preferisce andare incontro al privato piuttosto che rischiare nel mercato finanziario. Il prestito del capitale comporta quindi una serie di spese che l'ente finanziario deve supportare, e tali spese assumono il nome di interessi passivi poiché gravano nei confronti del debitore.
Inoltre il codice civile riconosce il diritto agli interessi in virtù del godimento di quella somma di denaro: chi si rivolge ad un istituto finanziario desidera ottenere un auto economico per acquistare o ristrutturare un immobile.

Quando una banca presta parte del capitale a titolo di mutuo preleva tale somma dalla giacenza in suo possesso. Tale giacenza, in molti casi, proviene dai risparmi che i clienti affidano all'ente e questa particolare operazione deve essere adeguatamente remunerata. Ai clienti spettano gli interessi attivi, la banca supporta il rischio del mancato adempimento da parte del debitore e si tutela proprio con la previsione degli interessi passivi da far pagare al mutuatario.


Gli interessi passivi, però, sono detraibili in sede di dichiarazione dei redditi e permettono, a colui che li supporta, di ammortizzare la spesa sull'IRPEF che deve allo Stato. Attualmente l'Agenzia delle Entrate consente la detrazione degli interessi passivi per i mutui ottenuti non solo in caso di acquisto della prima casa, ma anche qualora si intenda ristrutturare o costruire un immobile. La soglia detraibile dall'IRPEF è pari al 19% degli interessi passivi pagati, ma le condizioni sono stringenti poiché si riferiscono soprattutto all'immobile adibito come prima casa. Inoltre la soglia massima detraibile è pari a 4 mila euro, ma è pur vero che nel corso del tempo potrebbero esserci nuove normative in riferimento alla detraibilità degli oneri e degli interessi passivi pagati sui mutui.

Forse ti interessa anche ...

Preventivo mutui

Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore.
Bastano 2 minuti!