Gruppo Creval - Credito Valtellinese

Mutui Gruppo Creval - Credito Valtellinese

Fondato a Sondrio poco più di un secolo fa, nel 1908, il Credito Valtellinese è un prestigioso istituto bancario del nord Italia che è attualmente a capo dell’omonimo Gruppo. La Banca ha sempre conservato una forte connessione con il tessuto produttivo del territorio di riferimento, ma si è impegnata anche nel sociale e nel culturale grazie all’operato della Fondazione. L’attività del Credito Valtellinese si concentra nelle regioni Lombardia e Trentino Alto Adige, principalmente nelle province di Bergamo, Como, Lecco, Sondrio, Varese e Trento.

Tipologie Mutui Creval

I mutui Creval consentono agli utenti di accedere a varie tipologie di servizi per portare a termine investimenti sicuri e garantiti. Ecco le proposte da tenere in considerazione a tal proposito.

Mutui Casa Creval

Iniziamo dai mutui Casa Creval, che racchiudono diverse soluzioni che possono rivelarsi essenziali per ogni potenziale cliente. Il Mutuo Casa Facile consente di usufruire di un'opzione di mutuo a tasso variabile con durata massima di 30 anni ed eventuale rimborso con rate mensili o trimestrali. Non manca una valida alternativa a tasso fisso, riservata agli utenti che hanno intenzione di avere certezze su eventuali pagamenti.

Mutui per Ristrutturazione Creval

Il Mutuo Creval Casa Lavori in Corso è il mutuo per ristrutturazione fornito da Creval. Si tratta di un'opzione che prevede un finanziamento in linea con l'avanzamento dei singoli lavori da effettuare, ottimo per costruire o ristrutturare la propria abitazione.

Mutuo Libero Creval

Il Mutuo Libero Creval consente la gestione libera del rimborso del capitale, tramite un insieme di funzionalità home banking di sicuro affidamento. Il cliente può così servirsi di una funzionalità a tasso variabile, con l'unica esigenza di pagare i relativi interessi e rimborsare il capitale a proprio completo piacimento.

Calcolo rata e simulazione mutuo Creval

Per il calcolo rata mutuo con Creval e la relativa simulazione, è sufficiente collegarsi al sito Internet di Mutui.it. All'interno di un'apposita pagina, bisogna inserire una serie di dati relativi al mutuo e attendere che il calcolatore elabori le varie richieste.

Numero Verde Assistenza Creval

Creval consente ai propri utenti di contattarla mediante numero verde e altri sistemi immediati. Ecco quali sono i dati principali:

  • Ragione sociale: Banca Piccolo Credito Valtellinese SpA
  • Sede legale: Piazza Quadrivio 8 - 23100 Sondrio
  • Numero verde: 800 999 585
  • Sito Web: https://www.creval.it/
  • Email: creval@creval.it
  • PEC: creval@pec.creval.it

Filiali

La banca Creval possiede circa 450 filiali distribuite in tutta Italia. Di queste, 90 sono presenti nella provincia di Milano e circa un centinaio solo in Sicilia.

Storia del marchio

Diamo un'occhiata alla storia di Creval, ripercorrendo le tappe principali di una banca cresciuta in maniera esponenziale.

  • 1908: nasce a Sondrio la Banca Piccolo Credito Valtellinese.
  • 1983: dopo vari decenni di storia locale, la Banca diventa Gruppo e acquista la Technoleasing, oltre a costituire le società Bankadati, Stelline e Deltas.
  • 1995: la Banca acquisisce il Credito Artigiano di Milano.
  • 1997: il Gruppo crea il proprio servizio di Private Banking, acquisendo la Banca Popolare di Rho.
  • 1998: il Gruppo si espande in Sicilia, comprando le banche di Santa Venera e San Giacomo.
  • 2008: la Banca sbarca anche nelle Marche con l'acquisto della Cassa di Risparmio di Fano.
  • 2011-2014: diverse altre fusioni contribuiscono alla crescita della Banca.
  • 2016: la Banca diventa Società per Azioni.
  • 2020: la Banca viene acquistata dalla francese Crédit Agricole.

Di seguito, ecco le date delle fusioni più importanti della Banca Creval.

  • 1983: acquisto della Technoleasing, poi diventata Bancaperta.
  • 1995: acquisto del Credito Artigiano di Milano.
  • 1997: acquisto della Banca Popolare di Rho, poi diventata il polo di private banking del Gruppo.
  • 1998: acquisizione della Banca Popolare Santa Venera.
  • 1999: acquisizione della Cassa San Giacomo e della Banca dell'Artigianato e dell'Industria di Brescia.
  • 2001: acquisizione della Banca Regionale Sant'Angelo e di Leasingroup Sicilia.
  • 2002: acquisizione di Rileno SpA, poi diventata Creset.
  • 2008: acquisto della CARIFANO - Cassa di Risparmio di Fano.
  • 2009: acquisizione della Banca Cattolica.
  • 2010: acquisto della Banca della Ciociaria, poi rinominata Credito del Lazio.
  • 2018: fusione definitiva con il Credito Siciliano.
  • 2020: Crédit Agricole Italia acquista Creval.

Informazioni sulle principali Banche italiane

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Mappa filiali Credito Valtellinese

Scegli la regione e trova la filiale Credito Valtellinese più vicina a te.

LombardiaToscanaSiciliaLazioEmilia RomagnaTrentino Alto Adige

News Credito Valtellinese