Torna forte il mattone europeo da investimento

Viva la richiesta di asset di qualità

Viva la richiesta di asset di qualità

Pubblicato il 9 February 2022

Investire in immobili conviene? Sì, conviene ancora e un po' in tutta Europa, visto che il mattone rimane un bene rifugio. A confermarlo è il report Emerging trends in real estate curato da Pwc e Urban land institute. E se i mutui prima casa nel 2021 hanno aumentato gli importi secondo il Crif, è pur vero che si sta facendo sempre più largo l'esercito di quanti intendono acquistare casa per investire nell'immobile.

Vediamo, a questo punto, la classifica delle città in cui è meglio investire in immobili. Secondo la ricerca di Pwc, le città migliori in cui investire in Europa sono Londra, Berlino e Parigi che occupano le prime tre posizioni. Il podio è loro, soprattutto, per le opportunità degli investimenti immobiliari. Ma nel ranking delle prime trenta città troviamo anche Milano all'11° posto e Roma al 21° posto. Molto gettonate anche Madrid, sesta, e Barcellona, nona.

Dove rendono meglio gli affitti

Dal punto di vista degli affitti, ossia dal punto di vista di quanto può rendere l'investimento, il podio è di Atene, Copenhagen e Berlino. La nostra Milano si piazza al 10° posto mentre Roma scende al 27° posto.

Milano, secondo Pwc, presenta prospettive importanti, sia dal lato della domanda che da quello dei fondamentali economici: la città, comunque, secondo gli esperti,evidenzia parecchi problemi di disponibilità di prodotto di qualità rispetto alla domanda.

Milano ancora competitiva

Restano buone le prospettive milanesi dei rendimenti sugli affitti: la città meneghina, da questo punto di vista, insieme a Lisbona, Madrid e Amsterdam è uno dei mercati alternativi alle piazze tedesche e francesi. Decisamente meno allettanti le prospettive di Roma: gli esperti sostengono sia un mercato meno maturo che, anche dal punto di vista turistico, farà fatica a riprendersi dalla pandemia.

Quali sono gli immobili su cui puntare?

Tra tutte le città, secondo gli esperti, spiccano Londra e Parigi per gli spazi dedicati al lavoro. Uffici e capannoni conosceranno la più imponente evoluzione europea del settore, testimoniata dai costi di occupazione che sono già i più alti del continente. Altri trend emergenti in fatto di investimenti immobiliare sono quelli che riguardano la difesa contro l’inflazione, in cui si stanno mostrando particolarmente attivi gli asset alternativi.

I trend più gettonai in Europa

Giocano a favore dell'investimento in mattone anche la sempre maggiore richiesta di alloggi a prezzi calmierati, ossia il social housing, e il fatto che gli investitori europei stanno incrementando già ora i loro investimenti nel residenziale, destinato a recuperare valore.

Molto ben visto dagli esperti in investimenti immobiliari anche l’abitare sostenibile a basso impatto ambientale, settore che vede aumentare in maniera esponenziale le richieste europee, ma anche il bisogno di costruzioni destinate ai data center, sempre più centrali nell’analisi dei fenomeni sociali.

Su tutto permane viva la richiesta di asset di qualità, sia residenziali che non: questi portano a nuovi progetti di sviluppo immobiliare se manca la possibilità di acquistare asset esistenti.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo