Superbonus, gli ultimi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Ecco alcune specifiche sul tema del condominio misto

Ecco alcune specifiche sul tema del condominio misto

Pubblicato il 24 settembre 2021

Mentre il mercato dei mutui prima casa attende con ansia il secondo semestre 2021, con un trend che dovrebbe confermare lo stop ai rialzi dei tassi, l'Agenzia delle Entrate interviene sul superbonus 110% e sul tema del condominio misto.

Il caso

Con la risposta numero 620, l'Agenzia delle Entrate conferma la possibilità, per il condomino o per i condomini che abbiano interesse alla realizzazione di certi interventi condominiali, di manifestare in sede di assemblea l'intenzione di accollarsi tutta la spesa.

Questo con la certezza di usufruire delle agevolazioni fiscali. In questo caso particolare, risponde solo il condominio o i condomini che ne hanno usufruito, in caso di non corretta fruizione del superbonus.

L'Agenzia delle Entrate fa una precisazione

L'Agenzia delle Entrate ha, inoltre, richiamato sia la normativa che la prassi che disciplinano il superbonus previsto dall'art. 119 del decreto Rilancio, facendo riferimento al nuovo comma 9-bis della disposizione agevolativa che è stato introdotto dal decreto Agosto e poi modificato dalla legge di Bilancio 2021.

Secondo quanto previsto da queste norme, se vengono autorizzati dall'assemblea, i condomini che sono interessati a certi lavori condominiali, possono sia realizzare che sostenere le spese, senza chiedere i soldi agli altri proprietari: questo sempre con la certezza di usufruire del superbonus.

Nel caso di una non corretta fruizione dell'agevolazione, ne rispondono solo i condomini che ne hanno usufruito.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo