Immobili e terreni del Demanio, on line più di 45mila

Pubblicato il 25 agosto 2015

Nonostante sia il più grande proprietario di immobili, resta ancora quello che applica i prezzi più convenienti tramite il sistema delle aste pubbliche. Si tratta del Demanio, l’Agenzia pubblica che amministra il patrimonio dello Stato, che ha finalmente reso disponibile una piattaforma tecnologica ribattezzata “OpenDemanio” per rendere più trasparente la composizione e la dislocazione di immobili e terreni pubblici.

Un’impresa non da poco dato che, stando ai dati al 31 dicembre del 2014, si tratterebbe di circa 47 mila beni, per la precisione 32.691 fabbricati e 14.351 aree, che valgono rispettivamente 54,1 e 4,78 miliardi, valori tuttavia ben lontani da quelli di mercato.

Utilizzando la piattaforma è possibile consultare la mappa dell'Italia con i dati consolidati annualmente nel Conto Patrimoniale dello Stato sulla base della tipologia, della categoria di appartenenza e della distribuzione degli immobili, aggregati per Regione e Provincia. La piattaforma mostra anche la distribuzione dei beni lungo tutta la Penisola.

Nel Lazio vi è la maggiore concentrazione con il 13,6 del patrimonio complessivo pari a 5.850 beni per un valore di 17,2 miliardi di euro. La sola Roma vale oltre 15 miliardi  di euro, un quarto del totale italiano. A seguire, il Veneto (con il 9,08% dei fabbricati), la Puglia (7,9%), la Sicilia e la Toscana (7,39 e 7,37%).

Il patrimonio dello Stato si distingue in "disponibile", che comprende tutti gli immobili residenziali e  i terreni agricoli, e "indisponibile", destinato a scopi pubblici. Il patrimonio disponibile, pur costituendo il 28% del totale degli edifici con oltre 9mila unità ne rappresenta in valore solo il 2,9%: poco più di un miliardo e mezzo di euro.

Chi è interessato ad acquistare un immobile dallo Stato, anche grazie alla diffusione di mutui su misura che consentono di ottenere la liquidità necessaria per partecipare alle aste, deve tuttavia tener conto del fatto che solo una piccola parte dei beni disponibili può essere inserita nelle iniziative di vendita. Il resto del patrimonio disponibile è composto infatti da beni che per la loro stessa natura non possono essere messi a reddito da parte dello Stato tra cui rifugi antiaerei e piazze.

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Rosaria Barrile Rosaria Barrile, giornalista professionista nata a Milano e laureata in Scienze Politiche, ha iniziato nel 2004 ad occuparsi di prodotti e servizi bancari e assicurativi per conto di un periodico specializzato e da allora non ha mai smesso.

In passato ha collaborato, tra gli altri, con il settimanale Soldi, la testata on line Etica News e il portale dedicato alle donne alfemminile.com. Ha condotto i servizi esterni della trasmissione Salvadenaro, programma di educazione finanziaria andato in onda sul canale 7Gold. Collabora attualmente con le testate on line Lamiafinanza.it, Lamiafinanza-green.it, Lamiaprevidenza.it, Banca e Mercati, e i mensili Largo Consumo e Bluerating.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo