Mutui: cosa aspettarsi per il 2021

Sospesi i rimborsi delle rate dei mutui imprese

Sospesi i rimborsi delle rate dei mutui imprese

Pubblicato il 4 febbraio 2021

Il decreto Cura Italia, modificato e convertito in legge ad agosto, ha sospeso i rimborsi delle rate dei mutui imprese.

Secondo Banca d'Italia, si tratta di 196 miliardi complessivi, di cui 156 miliardi per le Pmi.

La sospensione, della durata di 15 mesi, porterà un beneficio tra i 25 e i 50 miliardi per le piccole e medie imprese.

L'analisi, compiuta da Workinvoice, non si ferma ai mutui, ma scatta una più ampia fotografia del mercato dei crediti in tempi di pandemia.

Fondi e garanzie dello Stato

Il Fondo Garanzia Pmi e le garanzie Sace per le imprese medio-grandi, varate dai decreti governativi anti-Covid, hanno innescato una corsa ai finanziamenti con regole del tutto nuove, rilanciando la disponibilità di credito alle imprese.

Al 30 settembre, erano quasi un milione le imprese che avevano ottenuto micro-finanziamenti da 25 mila euro, per un totale di 27 miliardi. Sono invece 57 i miliardi concessi alle imprese più grandi.

Per cosa sono stati usati i prestiti

Il credito garantito dallo Stato riguarda prestiti fino a 10 anni. La scelta di tale orizzonte temporale ha, di fatto, provocato una migrazione dei prestiti verso il lungo termine.

Oltre 48 miliardi di finanziamenti a breve sono stati così rimpiazzati da 60 miliardi di mutui a sei o più anni di scadenza. Tuttavia, la situazione di emergenza ha modificato le abitudini dei debitori: i crediti a lunga scadenza, infatti, sono stati utilizzati soprattutto per coprire esigenze di breve termine e sopperire alla carenza degli incassi.

Tra ripresa e incognite

Alcuni settori, come turismo, ristorazione e alberghi, sono stati colpiti duramente. Negli altri, la situazione delle Pmi – afferma Workinvoice - non pare preoccupante, proprio grazie alle garanzie statali sui prestiti.

È però ancora presto per gioire: gli effetti collaterali si vedranno nella seconda metà del 2021 sia per le Pmi che dovranno valutare con cautela i possibili scenari post-credito garantito almeno per i prossimi tre anni, sia per le banche che potrebbero affronteranno una nuova ondata di crediti deteriorati.

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Paolo Fiore Giornalista professionista e leccese in trasferta: Bologna, Roma, New York, Milano. Dopo la Scuola di giornalismo Walter Tobagi, ha scritto per Affaritaliani, MF-Milano Finanza, l'Espresso, Startupitalia e Skytg24.it. Si occupa di economia e innovazione per Agi, FocuSicilia e collabora con il gruppo Rcs.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo