Mondo mutui

4 agosto 2017

News - Dove comprare casa costa di più

Con o senza mutuo, alcuni mercati sono difficilmente accessibili

Con o senza mutuo, alcuni mercati sono difficilmente accessibili

Quali sono i mercati immobiliari più “infuocati” nel mondo in questo particolare momento storico? A cercare di dare una risposta a questo  quesito ci ha pensato di recente un interessante rapporto curato dal Global Property Guide che si è occupato di analizzare l’andamento del mattone in 45 diversi mercati immobiliari.

A livello generale la situazione del mercato immobiliare, come è facile immaginare, viaggia a braccetto con l’evoluzione dell’intero settore economico di ogni specifico paese ed è questa la determinante che vede il contrapporsi di aree dove il prezzo delle case continua a contrarsi con zone dove negli ultimi mesi sono state registrate vere e proprie cifre da record per l’acquisto di pochi metri quadrati. C’è inoltre da considerare anche le maggiori opportunità di ottenere un mutuo casa a condizioni vantaggiose, che sono diverse da paese a paese, ma contribuiscono in maniera imponente a sostenere l’intero comparto.

Entrando nel dettaglio del report, nel primo trimestre di questo 2017 sono ben 27 (su 45) i paesi che hanno registrato una crescita del costo delle abitazioni. In prima linea Hong Kong con un +17,3%, seguito a ruota dall’Islanda (+16%) e dalla Cina (+13%). Poco distanti anche Canada (+11,8%) e Irlanda (+9%). Dal lato opposto alcune zone del Medio Oriente e dell’America Latina hanno evidenziato una brusca contrazione dei prezzi da ricondurre, con buone probabilità, all’inflazione.

Tra i mercati più caldi del pianeta è necessario menzionare anche il Portogallo che su base annua è cresciuto nei primi mesi del 2017 del +4,2%, ma in riduzione rispetto al quarto trimestre del 2016. Buone performance anche per la capitale estone: a Tallin il valore delle case ha messo in luce un incremento del +4,8% nel primo trimestre di questo anno. Dinamica in netto miglioramento anche per il Montenegro che su base annua ha visto una crescita del +8,7% all’inizio del 2017 arrivando così a migliorare le evidenze già positive registrate anche nel corso del 2016.

    Scrivi un commento

    Il profilo dell'autore

    Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

    Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!