Mondo mutui

28 dicembre 2012

News - Ancora difficoltà, ma minori

Per Intesa SanPaolo il 2013 sarà migliore del 2012

Per Intesa SanPaolo il 2013 sarà migliore del 2012

Intesa Sanpaolo, uno dei maggiori istituti di credito operanti nel nostro Paese, ha diffuso in questi giorni i dati del suo osservatorio che, tramite l'Ufficio studi interno alla banca, ha definito quelle che sono le aspettative dell'istituto per il 2013 che ormai è alle porte.

Secondo quanto dichiarato durante la presentazione dei risultati, Intesa Sanpaolo prevede che anche nel 2013 saremo costretti a subire gli effetti della crisi economica che già viviamo da tempo, ma, è questa è la parte positiva del tutto, saranno comunque sacrifici minori rispetto a quelli con i quali ci siamo dovuti confrontare nel corso del 2012.

A pesare in maniera meno drammatica, sempre secondo l'Ufficio Studi della banca nata dalla fusione di Banca Intesa e Sanpaolo, IMI saranno gli effetti della crisi finanziaria e della restrizione fiscale; questo causerà comunque una flessione del Prodotto Interno Lordo italiano, ma la decrescita prevista sarà più contenuta rispetto a quella registrata nell'anno in corso.

A preoccupare gli italiani dovrà essere soprattutto la grande incertezza politica in cui versa il nostro Paese, aumentata dopo le dimissioni del governo guidato da Mario Monti e l'apertura della crisi che condurrà alle elezioni politiche; secondo i dati di Intesa Sanpaolo, quantomeno fino alla data delle elezioni l'incertezza sarà altissima e anche il risultato delle urne, se non si tradurrà in un governo in grado di garantire stabilità e di proseguire sulla strada tracciata dall'esecutivo appena dimessosi, potrebbe far ripiombare la situazione verso una grave crisi e negatività.

L'Italia, insomma, deve continuare ad essere percepita come nazione affidabile, e i primi segnali di nervosismo dei mercati, successive alla decisione di lasciare di Mario Monti, dovrebbero far riflettere sulla necessità di rassicurazione che gli investirori, italiani come stranieri, hanno.

    Scrivi un commento

    Il profilo dell'autore

    Andrea Polo Andrea Polo, avendo conseguito il titolo in comunicazione Istituzionale e d’Impresa nel 1998 presso l’Università di Siena, è uno dei primi laureati italiani in Scienze della Comunicazione.

    Dopo alcune esperienze maturare in agenzie di comunicazione e redazioni giornalistiche, nel 1997 entra nel team comunicazione di Giunti Gruppo Editoriale diventando nel 1998 responsabile Marketing e Comunicazione di tutta l’area multimedia. Nel 2000 diventa il primo dipendente di eBay.it, azienda per la quale sarà responsabile della comunicazione, degli eventi e dei rapporti con la community fino al dicembre 2008. Lascia l’incarico nel 2009 per assumere quello di Direttore della comunicazione di Facile.it.

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!