La congiuntura perfetta secondo Abi: i mutui ripartono e i tassi di interesse scendono

Pubblicato il 24 June 2014

Segnali di speranza giungono dal fronte mutui casa secondo una fotografia scattata nei primi 4 mesi di questo 2014 dall’Abi (Associazione Bancaria Italiana). Difatti si nota un aumento consistente per ciò che riguarda l’acquisto di case pari a 7,3 miliardi, e precisamente con un incremento del 26,5% rispetto a quanto registrato nel medesimo frangente di tempo del 2013, quando ci fu un calo annuo addirittura del 14,7%.

Si tratta di un dato positivo, specialmente se si considera l’andamento che questo settore ha avuto negli ultimi anni, che porta con se “un micro barlume di luce” per tutto ciò che è relativo all’andamento dei mutui, come ha affermato l’Associazione Bancaria Italiana.

Di contro però si è osservato un calo dei prestiti, anche se comunque superiori alla raccolta. Tutto sommato si tratta di dinamiche ancora in via di assestamento quelle messe in evidenza dal rapporto dell’Abi che mostra, in ogni caso, un calo della raccolta a medio e lungo termine e perciò delle obbligazioni.

Oltre ciò si registra una grande discesa dei tassi di interesse nel maggio 2014; nei fatti, il valore medio registrato rispetto alle nuove operazioni per l’acquisto di immobili si è posizionato al 3,33% segnalando, tra l’altro, il valore più basso dal luglio del 2011 (5,72%).

Altro dato rilevante è quello pertinente allo spread tra il tasso medio sui prestiti e quello medio sulla raccolta delle famiglie che si mantiene su parametri sostanzialmente bassi, pari a 214 punti base (prima della crisi il valore superava i 300 punti).

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo