Mutui: il fisso è di tendenza

4 novembre 2015

Il 57,6% degli italiani sceglie il tasso fisso per il mutuo prima casa

Sono più della metà le famiglie che scelgono di richiedere un mutuo prima casa a tasso fisso piuttosto che un finanziamento a tasso variabile. A darci questa interessante notizia è un recente report condotto dall’Ufficio Studi Tecnocasa che si è occupato di analizzare nel dettaglio le richieste di finanziamento casa da parte degli italiani nei primi sei mesi di questo 2015.

Il 57,6% dei mutuatari ha optato, in questo periodo particolarmente delicato dal punto di vista economico, per la programmazione certa delle spese da sostenere prediligendo così un tasso fisso. È importante mettere in luce come nel corso dell’ultimo anno questo numero sia quasi raddoppiato, basti pensare che nel il primo semestre del 2014 la percentuale di coloro che sceglievano un mutuo fisso era del 27,6%. Di contro a diminuire nel corso del tempo sembrano essere tutte le tipologie di finanziamento a tasso variabile che, nei primi mesi del 2015, raggiungono il 31,4%. Non solo, anche per i mutui variabili con CAP persiste una dinamica in discesa: da 7,3 % del 2014 allo 0,7% attuale.

Questa interessante analisi curata da Tecnocasa ha messo in luce anche un altro aspetto rilevante relativo alla durata del mutuo richiesto. Nei fatti la durata media prescelta dalle famiglie, a livello nazionale, si posiziona attorno ai 24,7 anni, con oltre il 70% dei mutui prima casa che prevede un piano di ammortamento compreso tra i 21 ed i 30 anni. Scendendo maggiormente nel dettaglio si riesce a delineare uno spaccato territoriale piuttosto chiaro: nella zona nord-est italiana è ben il 77,5% del campione a richiedere un mutuo compreso tra i 21 ed i 30 anni mentre, al sud questa fascia di durata incide per il 59,6%.

Altro aspetta rilevante riguarda limporto. La cifra media richiesta dai mutuari nel primo semestre 2015 è di circa 110.200 euro anche se è necessario in questo caso fare una distinzione tra area ed area in quanto al nord ovest e nel centro Italia si erogano di norma importi più alti rispetto al sud ed alle isole.

    Scrivi un commento

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

    Il profilo dell'autore

    Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

    Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

    Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo