Buone notizie per 350 comuni colpiti dal maltempo

Pubblicato il 19 May 2014

Quello appena passato è stato un inverno piuttosto duro sul fronte del maltempo, che tutt’ora ha lasciato ingenti danni in varie zone d’Italia.

Per tale ragione, qualche giorno fa, è stato preso un importante provvedimento: la sospensione dei versamenti e delle tasse dei mutui per circa 350 comuni del Veneto, severamente colpiti da eventi atmosferici tra gennaio e febbraio scorsi.

La notizia ufficiale è stata divulgata, di recente, dal Presidente della Regione Luca Zaia che, congiuntamente ad altri enti (a partire da Inps e Inail), sta cominciando a fornire importanti e decisive informazioni alla popolazione colpita per ciò che riguarda la richiesta di sospensione delle tasse; il pagamento dei tributi e delle rate dei mutui in questione sarà sospeso fino al prossimo 31 ottobre.

Nello specifico, il riferimento normativo sul quale è stata fatta leva è il numero 4 dello scorso 28 gennaio, successivamente convertito nella legge numero 50 del 28 marzo 2014, concretizzatasi a seguito della dichiarazione di stato d’emergenza per i territori del Modenese e per il quale era stata prevista, appunto, la sospensione dei pagamenti dei mutui, soprattutto qualora si trattasse di un mutuo prima casa sull'immobile danneggiato.

Tale esenzione riguarderà tutti i Comuni colpiti da alluvioni nel periodo compreso tra il 30 gennaio 2013 e il 18 febbraio 2014, lasso di tempo nel quale, più che mai, una grande ondata di maltempo si era abbattuta sulla zona. Concretamente sono 350 i comuni Veneti interessati da questa delibera; nel dettaglio la lista completa è consultabile sul sito della Regione.

Potranno usufruire di questa importante possibilità solamente coloro che all’epoca, essendo stati danneggiati, avevano presentato formale denuncia e, a seguito di questa, avevano ricevuto l'effettivo riconoscimento dei danni da parte delle autorità comunali preposte.  

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo