I single sempre più protagonisti del mercato immobiliare

17 febbraio 2021

I single sempre più protagonisti del mercato immobiliare

In crescita la quota media degli acquirenti single

In crescita la quota media degli acquirenti single

I veri protagonisti del mercato immobiliare, ormai lo si è capito, sono i single.

Questo in base all’analisi di Tecnocasa e Tecnorete, secondo cui, nel 2020, se il 70,2% delle compravendite italiane risulta essere concluso da coppie e da famiglie, ben il 29,8% è appannaggio dei single.

Solo nelle grandi città italiane, la quota media degli acquirenti single è cresciuta fino a raggiungere il 35,5% del totale. Il trend vale anche per i mutui prima casa.

Coppie e famiglie acquistano l’abitazione stipulando un mutuo nel 53% dei casi: la percentuale scende al 46,4% per quanto riguarda i single, ma la percentuale è in aumento rispetto al 2019 quando il 49,9% di coppie e famiglie ricorrevano al mutuo e il 44% dei single stipulava il mutuo prima casa.

Salgono gli acquisti da parte dei single: dal 28,7% al 29,8%

Dallo studio Tecnocasa e Tecnorete emerge che a livello nazionale, rispetto al 2019, c’è stata una lieve crescita per quanto riguarda la percentuale degli acquirenti single, passati dal 28,7% del 2019 al 29,8% del 2020.

Coppie e famiglie acquirenti, invece, sono passati dal 71,3% del 2019 al 70,2% del 2020.

Coppie e famiglie comprano la casa vacanza

Nel 2020, sempre secondo il report, coppie e famiglie italiane, rispetto ai single, preferiscono l’acquisto di una casa vacanza: si parla dell’8% contro il 3,2%.

Crescono anche gli acquisti delle abitazioni per investimento, con le coppie e le famiglie maggiormente propense a questo tipo di compravendite piuttosto che i single, visto che le percentuali sono il 17,4% contro il 14,4% dei single.

L'acquisto per investimento presenta il segno più soprattutto nei grandi centri, dove coppie e famiglie acquistano per investimento nel 27,4% dei casi: i single, invece, si fermano al 18,8%.

Il trilocale mette tutti d'accordo

Il trilocale è il tipo di casa più compravenduta sia dalle coppie che dai single: lo scelgono il 33,1% delle coppie e delle famiglie e il 36,5% dei single.

Le differenze veramente forti vengono fuori però con i quadrilocali: coppie e famiglie scelgono le soluzioni più grandi e li comprano nel 19,5% dei casi, mentre i single scelgono il quadrilocale nell’11,6% dei casi.

Il divario cresce nel caso delle soluzioni indipendenti e semindipendenti che rappresentano il 25,1% delle compravendite di coppie e famiglie e solo il 12,4% delle scelte dei single.

Grandi città, i preferiti dai single sono i bilocali

Lo studio di Tecnocasa analizza le compravendite nelle grandi città italiane: il bilocale è la soluzione più scelta dai single, rappresentando il 43,3% degli acquisti, secondo è il trilocale che si attesta al 32,6%.

Coppie e famiglie, invece, nelle grandi città prediligono il trilocale (35,6%), poi i quattro locali (23,1%): marginali, invece, le soluzioni indipendenti e semindipendenti, attestate al 4,1% per le coppie e all’1,7% per i single.

    Scrivi un commento

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

    Il profilo dell'autore

    Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

    All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.

    Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo