Mondo mutui

15 novembre 2016

News - Buoni numeri per il residenziale

Sempre più investimenti nel residenziale

Sempre più investimenti nel residenziale

Buone notizie per il settore del residenziale italiano che, ormai da qualche mese a questa parte, sta dando chiari segnali di ripresa, confermando così un rilancio del mercato.  
Secondo quanto messo in luce da una recente indagine curata dall’Ufficio Studi Gabetti infatti le compravendite di immobili nel nostro Paese hanno evidenziato un interessante aumento del +21,9% se confrontato con il medesimo periodo del 2015 che, comunque, aveva chiuso in rialzo del +6% rispetto all’anno precedente. Nel complesso le transazioni sono state circa 258.380.
Si tratta di segnali positivi ed incoraggianti messi in luce in tutta la nostra penisola anche se con una maggiore incidenza al Nord dove le compravendite, a fronte della richiesta di mutui prima casa e surroghe, hanno segnalato risultati da record con un eloquente +24,5%. Ottime performance anche per il centro Italia con un bel +19,7%, seguito dal sud con il +18,5%. Seguendo la graduatoria stilata da questo studio al primo posto della classifica per numero di investimenti immobiliari residenziali c’è Torino (con una crescita del +29,9%) seguita da Milano (+28,1%) e da Genova (+27,7%) che si guadagna il terzo posto sul podio.
Una ripresa, quella del comparto residenziale italiano, che è stata influenzata da un diverso numero di fattori: negli ultimi mesi infatti sono state adottate delle misure rilevanti a sostegno dell’intera economia che hanno portato ad un maggior numero di erogazioni di mutui prima casa, a condizioni decisamente più vantaggiose. Un apporto altrettanto importante al settore è stato dato anche dal miglioramento del potere di acquisto delle famiglie italiane ed a una ritrovata fiducia che ha spinto i desiderosi a compiere tali tipi di investimenti.
Notizie incoraggianti anche sul fronte dei tempi medi necessari alla vendita di un immobile che risultano essere in diminuzione: dai 5,5 mesi del passato anno si è registrata una riduzione attuale ai 5,3 mesi.

    Scrivi un commento

    Il profilo dell'autore

    Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

    Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!