Crescono i mutui concessi dalle banche e le rate sospese

Pubblicato il 6 June 2011

Secondo Banca d'Italia, per la prima volta dal 2009 crescono i mutui concessi da banche a famiglie per l’acquisto della casa. L'anno scorso le erogazioni a 57 miliardi di euro sono cresciute del 12% rispetto al 2009. In rialzo (del 3,4%) anche le richieste di mutuo che hanno accelerato (del 4%) nei primi mesi 2011.

In media, dice Bankitalia, l'80% dei nuovi mutui sono a tasso variabile mentre hanno raddoppiato l'entità quelli con 'cap', cioè i mutui di cui si può allungare la durata (il 23% del totale) e quelli che consentono di sospendere i pagamenti temporaneamente senza che questo comporti costi addizionali (il 26% del totale). Banca d'Italia evidenzia che i prestiti alle famiglie sono cresciuti del 4,9% nel 2010 (erano cresciuti del 3,5% nel 2009) raggiungendo il 66% del reddito disponibile. Il credito al consumo ha rallentato progressivamente nel 2010 con un tasso di crescita sostanzialmente nullo.

Sempre secondo Bankitalia, a marzo, 43mila famiglie italiane hanno potuto sospendere per almeno dodici mesi le rate del mutuo prima casa, un debito residuo di circa cinque miliardi di euro, il 2% delle consistenze in essere.  Nel 50% dei casi, dice Bankitalia, la richiesta di sospensione è stata determinata dalla cessazione del rapporto di lavoro.

Inoltre secondo Banca d'Italia la riduzione dei tassi d'interesse e i provvedimenti a favore delle famiglie mutuatarie adottati nel 2009-2010 “hanno contribuito ad evitare l'incremento dell'onere dei debiti rispetto al reddito”. In base ai dati in possesso della banca centrale, le famiglie stimate a rischio nel caso di un aumento dei tassi d'interesse o della riduzione del reddito sarebbero circa 300mila. Sono quelle che, dice Bankitalia, detengono “un decimo o poco più dell'indebitamento del settore”.

di Franco Canevesio

Commenti

Scrivi un commento

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Il profilo dell'autore

Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.

Le ultime news dal mondo mutui

Mutuo casa: trova il migliore Fai un preventivo