Comprare casa per restaurarla e rivenderla, guadagnandoci

15 marzo 2019

Dagli USA ecco l'house flipping

Si compra casa, la si ristruttura e la si vende in tempi rapidi

Si compra casa, la si ristruttura e la si vende in tempi rapidi

Nata negli Stati Uniti, sta arrivando anche in Italia l'house flipping. Letteralmente indica una compravendita d'immobili a caccia dell’affare: nella realtà, riguarda la pratica di acquistare una casa da ristrutturare per rivenderla in breve tempo guadagnando sulla transazione. Un modo per investire nel mattone, potendo anche usare i mutui: magari non i mutui prima casa, ma un finanziamento per una seconda casa potrebbe andare bene, visto che le condizioni sono ancora oggi molto vantaggiose. Non è un caso che l'house flipping, in arrivo dagli Stati Uniti, stia prendendo piede anche in Italia: basti pensare ai mercati immobiliari di città particolarmente vivaci come Milano o Roma o Napoli, Firenze e Bologna. E basta guardare a quanto il turismo, l'università, nuove abitudini di lavoro e fascino di queste belle città facciano crescere il fenomeno degli affitti brevi e, di conseguenza, la ricerca di immobili da comprare per mettere a reddito.

Come si fa a diventare un abile flipper. Serve, prima di tutto, un po' di capitale, visto che gli affari vanno fatti in tempi stretti avendo la disponibilità necessaria di cash. Poi ci vuole esperienza: l’improvvisazione può essere pericolosa, visto che bisogna saper fiutare l’affare, guardando l’immobile come oggetto di riqualificazione e di vendita. In questo senso, gli esperti dicono che paga sempre spendere qualche lira in più per comprare una casa di valore maggiore ma ubicata in posizione strategica. Poi, ci vuole tempo e pazienza: cercare la casa giusta, ristrutturarla e quindi rivenderla porta via energie, farlo a tempo perso rischia di diventare un flop.

Italia, patria del mercato delle ristrutturazioni. L'Italia sta aderendo alla pratica dell'house flipping anche perché il panorama delle abitazioni da ristrutturare è ampio. Secondo il Rapporto 2018 sul recupero edilizio, in ben 104 città capoluogo un immobile ristrutturato aumenta il suo valore del 3,6%. E la media si alza di molto considerando città in cui il mercato immobiliare e quello degli affitti sia in crescita. A Roma, per esempio, una casa di 60 mq ristrutturata acquista quasi 40.000 euro di valore, a Napoli 18.000 euro, a Milano 22.500 euro, il 9% in più rispetto al valore ordinario. 

Attenzione a prezzi e agevolazioni. Intervenire su elementi essenziali di un immobile, cioè bagno, cucina, pavimenti, impianto elettrico, significa spendere da 350 a 450 euro al mq, destinati a diventare 750 euro se la ristrutturazione concerne anche spazi interni, impianto di riscaldamento e soffitti. E il prezzo varia parecchio a seconda dei materiali utilizzati. In aiuto però possono arrivare le agevolazioni: anche quest'anno, infatti, è stato confermato il bonus ristrutturazione, detrazione fiscale del 50% sulle spese sostenute per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria e per interventi di ristrutturazione edilizia (tetto massimo 96.000 euro per ogni immobile). Confermato anche per il 2019 anche l’Ecobonus, con detrazione del 65% per alcuni interventi (tipo riqualificazioni globali, installazione di micro-cogeneratori e pannelli solari) e al 50% per altre (tra cui interventi su caldaie a condensazione di classe A, tende solari).


 

    Scrivi un commento

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

    Il profilo dell'autore

    Franco Canevesio Franco Canevesio, genovese, è giornalista professionista specializzato in economia e Borsa.

    All'inizio negli anni '90 si è occupato di cronaca su La Repubblica lavorando al contempo come giornalista in alcune televisioni libere liguri. A Milano è stato redattore capo di Italia-iNvest.com, primo sito italiano specializzato in economia. Ha lavorato al sito “Lettera finanziaria” di Giuseppe Turani. Sulla carta stampata ha lavorato con Affari & Finanza ed è stato caporedattore di Finanza e Mercati. Attualmente lavora a MF-Milano Finanza.