Scheda prodotto ING Direct

Mutuo Arancio Rifinanziamento e Liquidità - Tasso Fisso

  • A chi è rivolto
    Privati residenti in Italia da almeno 3 anni.
    Limite di età alla scadenza del mutuo 80 anni.
  • Finalità
    Finalità consentite Sostituzione + Liquidità e Liquidità
  • Importo finanziabile
    In caso di Liquidità e Ristrutturazione la percentuale massima di finanziabilità è pari al 80% del valore dell’immobile ipotecato, salvo nel caso in cui il richiedente sia un lavoratore autonomo/professionista/imprenditore, in cui è limitata al 60% del valore dell’immobile ipotecato. L'importo finanziato è compreso tra un minimo di € 50.000 e fino a massimo € 500.000.
  • Tasso Applicato
    Tasso Fisso
  • Indice di riferimento
    Iniziale -> eurirs
    A regime -> eurirs
  • Spread
    Tasso Fisso: tasso fisso pari a ‘Eurirs 10/15/20/25/30 anni (in base a durata del mutuo) + spread’. L’Eurirs (acronimo di Euro Interest Rate Swap) è il tasso di riferimento, calcolato giornalmente da ICE Benchmark Administration e pubblicato alle ore 11.00, che indica il tasso di interesse medio al quale i principali istituti di credito europei stipulano swap a copertura del rischio di interesse.
    Per durata 10 anni spread pari al 2,20%
    Per durata 15 anni spread pari al 1,95%
    Per durata 20 anni spread pari al 2,00%.
    Per durata 25 anni spread pari al 2,00%.
    Per durata 30 anni spread pari al 2,05%.
    Il tasso di interesse è fissato per l’intera durata del mutuo. Il tasso fisso di stipula verrà determinato aggiungendo allo spread l’ Eurirs 10/15/20/25/30 anni (in base alla durata del mutuo) del 20° giorno del mese precedente a quello di stipulazione, se tale giorno è lavorativo, altrimenti il giorno lavorativo immediatamente precedente. Il tasso applicato al singolo contratto potrà essere diverso da quello sopra indicato, in relazione all’andamento dell’indice di riferimento al momento della stipula.
  • Durata
    Dai 10 ai 30 anni.
    Limite di età  alla scadenza: 80 anni.
  • Modalità di rimborso
    ING DIRECT consente l’addebito della rata su qualsiasi conto corrente intestato ai mutuatari.
    Frequenza rate mensile.
  • Spese di istruttoria
    1000€ di spese di istruttoria.
  • Spese di perizia
    250€ di spese di perizia.
  • Spese periodiche
    Nessuna spesa per gestione pratica e incasso rata.
  • Coperture assicurative
    Polizza scoppio incendio: gratuita.
  • Penale
    Non prevista
  • Garanzie
    Ipoteca di primo grado sull'immobile oggetto del finanziamento, per un importo determinato dalla garanzia ipotecaria originaria.
  • Istante di erogazione
    Atto notarile
  • Note
    ING DIRECT consente l’addebito della rata su qualsiasi conto corrente intestato ai mutuatari.
    Tutte le rate di ammortamento del mutuo che dovessero essere addebitate su un Conto Corrente Arancio intestato/cointestato al/ai mutuatario/i, beneficeranno di una riduzione del tasso di interesse pari a 0,20 punti percentuali. Questa riduzione del tasso viene applicata ogni qual volta la rata di ammortamento del mutuo è addebitata su Conto Corrente Arancio: se la rata di ammortamento del mutuo è addebitata su un conto corrente diverso dal Conto Corrente Arancio, non verrà applicata alcuna riduzione del tasso.

Preventivo mutui

Confronta i mutui ING Direct con i mutui offerti dalle altre banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!