Mondo mutui

In primo piano

Mutui: cosa accadrà nel 2015

Mutui: cosa accadrà nel 2015

20 gennaio 2015 Le previsioni per l'anno iniziato da quasi un mese non tradiscono quasi mai un sentimento positivo tra gli esperti del settore mutui. Si evince, infatti, leggendo gli studi relativi al 2015, che questo sarà un anno positivo, o comunque migliore di quello terminato da poco.

Autore: Francesca Lauritano
Montagna: calano i prezzi

Montagna: calano i prezzi

15 gennaio 2015 - Per gli appassionati di sci, che magari hanno già finito di pagare il mutuo per la loro prima casa, l’inizio dell’anno può rappresentare il momento giusto per l’acquisto della seconda in montagna.

Autore: Rosaria Barrile
Stranieri e mattone in Italia

Stranieri e mattone in Italia

9 gennaio 2015 - Quello che si sente dire da anni, e cioè che gli investitori stranieri tornano a investire nel real estate in Italia, sembra che finalmente si stia avverando.

Autore: Franco Canevesio
Compravendite in discesa e mutui

Compravendite in discesa e mutui

6 gennaio 2015 - Dopo una leggera ripresa nel primo periodo dell'anno, il settore immobiliare segna una nuova battuta d’arresto. Le compravendite di immobili, sia ad uso residenziale sia ad uso commerciale, tornano a registrare valori negativi.

Autore: Rosaria Barrile
La rivoluzione del condominio

La rivoluzione del condominio

31 dicembre 2014 - Il 2015 si porta dietro una vera e propria rivoluzione nelle norme che regolamentano l'attività condominiale: in sostanza, sta per cambiare profondamente la vita negli edifici in cui convivono oltre 30 milioni di italiani.

Autore: Franco Canevesio
Offerta mutuo Deutsche Bank

Offerta mutuo Deutsche Bank

29 dicembre 2014 - Deutsche Bank, eletta lo scorso febbraio come migliore banca filiale per i mutui dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, ha deciso di fare un regalo a coloro che in questo momento si trovano alla ricerca di una soluzione di mutuo.

Autore: Francesca Lauritano
L'Housing Sociale

L'Housing Sociale

25 dicembre 2014 - Giovani coppie e famiglie a basso reddito hanno a disposizione un’opportunità in più per trovare un’abitazione che risponda ai loro bisogni e chiedere un mutuo prima casa per un importo contenuto.

Autore: Rosaria Barrile
Tredicesime spese per il mutuo

Tredicesime spese per il mutuo

22 dicembre 2014 - Per questo Natale, più di 30 milioni di italiani, riceveranno come regalo nella propria busta paga la tredicesima ma oltre la metà di questi (il 51% del campione totale) destinerà tale quota al pagamento delle rate del mutuo, dei prestiti, delle tasse o delle bollette in generale.

Autore: Francesca Lauritano
Rata omaggio per Natale

Rata omaggio per Natale

19 dicembre 2014 - E' Natale, tempo di regali. E cosa c'è di meglio che ricevere un bel pacco dono con dentro una rata del mutuo? Se è vero che a Natale siamo tutti più buoni, a Rovolon, piccolo paesino della provincia di Padova, lo sono ancora di più.

Autore: Franco Canevesio
Mutuo Domus di Intesa San Paolo

Mutuo Domus di Intesa San Paolo

17 dicembre 2014 - Intesa San Paolo, noto gruppo bancario nato dalla fusione di Banca Intesa e Sanpaolo IMI, ha deciso di fare un regalo di Natale a chi sta pensando di acquistare o ristrutturare casa e si trova alla ricerca di una soluzione di mutuo vantaggiosa.

Autore: Francesca Lauritano
Prima  48  49  50  51  52  53  54  55  60  65  70  75  80  Ultima

Preventivo Mutuo

Calcola un preventivo e scegli il mutuo più adatto a te tra le alternative proposte dalle banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Le news più popolari

Mutuando

Mutuando: il blog di Mutui.it. Informati sugli ultimi trend del settore e non perdere le guide più utili!

  • Acquisto prima casa under 36, vale il pro quota

    18 Gennaio 2022 - Anche per il 2022 è prevista la possibilità di acquistare la prima casa a condizioni agevolate per i giovani under 36 che abbiano particolari requisiti; ma se si acquista in coppia e solo uno dei due ha meno di 36 anni e un Isee inferiore a 40.000 euro? A rispondere l'Agenzia delle Entrate.

  • Giovani coppie, affitto più leggero

    11 Gennaio 2022 - Per i giovani tra i 20 e i 30 anni che abbiano un contratto di affitto è previsto uno sconto fiscale: grazie alla Legge di Bilancio il periodo in cui è riconosciuto il beneficio è esteso fino a 4 anni, a partire dal momento in cui si stipula il contratto; ecco i requisiti per usufruirne.